Teatro studentesco al “Baretti” fra… Shakespeare e Cervantes

Lo sapevate che Shakespeare e Cervantes sono morti entrambi il 23 aprile? E che... entrambi hanno quasi un debito con Mondovì?

Lo sapevate che Shakespeare e Cervantes sono morti entrambi il 23 aprile? «Che strana coincidenza!», viene da dire. E infatti è proprio così: tanto che quei furbacchioni dei “Servi di scena” ci hanno fatto un titolo. “Strane coincidenze”, la settima edizione della rassegna teatrale studentesca “Tutti in scena”, sta per arrivare a Mondovì. La finale va in scena al Baretti, ovviamente il 23 aprile. E non crediamo sia una coincidenza.

Il teatro nelle mani dei ragazzi
Alla rassegna parteciperanno studenti dei Licei “Vasco-Beccaria-Govone”, del “Garelli”, del “Cigna”, del “Baruffi” e anche dellIistituto “Casati-Baracco”. Gli studenti saliranno sul palco dal 18 al 23 aprile: al mattino spettacoli per le Scuole, alla sera alle 21 per il pubblico. «Un festival nato sette anni fa, con un po’ di... incoscienza – scherza Michele Rados, anima dei “Servi di scena” –. Il tema “Strane coincidenze” risale più o meno al periodo della nascita del gruppo. Così quest’anno abbiamo pensato di sperimentare un diverso approccio per i gruppi studenteschi, accantonando il “tema” che offrivamo negli anni scorsi ai laboratori scolastici ed eliminando gli “oggetti obbligati”. Abbiamo dato questo unico titolo e una scena uguale per tutti: composta da una panchina, un tabellone con gli orari ferroviari e un orologio (e poco più, e solo se indispensabile). Vedremo quali soluzioni avrà provocato questo cambio di rotta». La premiazione avverrà la sera di sabato 23 aprile, con spazio ovviamente per la doppia ricorrenza legata ai due poeti e drammaturgi: chi vuole potrà partecipare con una dedica, un brano, un breve monologo o dialogo.

Le “coincidenze” fra Shakespeare, Cervantes... e Mondovì
E parlando di “strane coincidenze”... quella sulla data non è mica l’unica. La più incredibile sta nel fatto che “quei due”, Shakespeare e Cervantes, hanno entrambi una sorta di debito con la città di Mondovì. Tanto per riportare alla luce una storia “nota ma non troppo”, ricordiamo che sia il papà di Romeo e Giulietta che quello di Don Chisciotte e Sancho Panza attinsero – in alcune parti della loro produzione – alle opere di Gianbattista Giraldi Cinzio, drammaturgo di Ferrara che si trasferì a Mondovì nel 1564. E qui lavorò a due testi, “Il Moro di Venezia” e la raccolta “Ecatommiti”, le cui trame furono utilizzate dall’inglese per “Otello” e dallo spagnolo per il “Persile e Sigismonda”. Guarda un po’, talvolta, le coincidenze.

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Distretto di Mondovì, due nuovi medici di famiglia titolari

Due nuovi medici di famiglia per Garessio, Ormea e Mombarcaro

Dal 2 maggio si inseriranno due nuovi medici di medicina generale con massimale autolimitato a mille pazienti fino al conseguimento del diploma di formazione specifica in Medicina Generale: Dr.ssa Denise Barbiero con ambulatorio principale in...

Un grande impianto a biogas a Lequio Tanaro? Nasce il Comitato del “no”

Si leva il coro dei "no", a Lequio Tanaro, in relazione ad un progetto per la realizzazione di un impianto a biogas sui terreni adiacenti alla storica cascina "Pellerina", vicino alla Fondovalle Tanaro, sopra...

Lamentele per il distributore h24 all’Altipiano, il titolare: «Mi spiace. Chiuderemo tutte le notti...

Dopo un primo accordo con l'Amministrazione comunale - LEGGI QUI - e un successivo intervento politico del Centrodestra - LEGGI QUI -, il titolare del distributore automatico di snack e bevande di corso Italia...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...