Sì o no al referendum sulla riforma costituzionale: ragioni a confronto

Iniziativa delle Acli, con il nostro giornale – Dibattito molto vivace. Sono intervenuti il prof. Gian Giacomo Migone la prof.sa Anna Mastormarino 

Serata di confronto anche intenso e vivace, grazie alle Acli che – in collaborazione con “L’Unione” - hanno portato all’attenzione dei monregalesi le ragioni del sì e le ragioni del no al prossimo referendum sulla riforma costituzionale: introdotti dal presidente provinciale delle Acli, Marco Didier, che ha spiegato l’intento, sul territorio, del movimento aclista per offrire occasioni consapevoli di analisi comparata sul testo di riforma in vista di un discernimento motivato al momento del voto, si sono misurati la prof. Anna Mastromarino (docente di Diritto pubblico all’Università di Torino) ed il prof. Gian Giacomo Migone (docente, politico e storico italiano) evidenziando i pro ed i contro della posta in gioco costituzionale. Dalla parte del sì la prof. Mastromarino che si è soffermata inizialmente su alcune sensazioni ben presenti nell’opinione pubblica circa la personalizzazione da parte di Renzi rispetto all’esito referendario, circa la demonizzazione dell’avversario su questa materia peraltro importante, infine circa la paura del cambiamento quindi sul che fare dopo od sul che succederà.
Gian Giacomo Migone ha speso parole e ragionamenti per sostenere la bocciatura di questa stessa riforma, che non supererebbe in modo efficace il cosiddetto bicameralismo paritario, citando a sua volta il nodo cruciale circa gli esiti della nuova legge elettorale, contestando il ruolo del Senato così riscritto rispetto al tavolo Stato-Regioni già in atto, distinguendo le motivazioni per il no in un ventaglio di forze politiche molto variegato ma ribadendo l’importanza di star al merito delle questioni. Si sono avuti anche scambi molto franchi con il pubblico, a fronte della cosiddetta accusa di illegittimità della riforma costituzionale.
La chiusura del dibattito è stata affidata a Massimo Tarasco presidente delle Acli regionali che ha chiesto uno sforzo di consapevolezza da parte di tutti, per mettere sul tavolo le ragioni serie (non fittizie) del sì e del no, scommettendo sulla presenza al voto referendario in stagioni di preoccupante assenteismo, chiedendo partecipazione politica, rappresentanza dei territori (e delle realtà intermedie ed associative) e giustizia sociale. “Le Acli si vogliono spendere – ha concluso – in una sorta di pedagogia costituzionale popolare, perché appunto al Costituzione è di tutti e tutti debbono farsene carico”.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

NEVE – Aggiornamento sulle scuole: alcuni Comuni hanno scelto di chiudere

Domani, martedì 27 febbraio, ARPA Piemonte conferma allerta "gialla" per le nostre zone. Alcuni Comuni hanno scelto di chiudere le scuole: Pamparato: chiuse le Scuole Primarie e Secondarie di Serra Roburent: chiusa la Scuola dell'Infanzia Montaldo: chiusa...

Nevicata: intervento dei Vigili del fuoco ad Ormea per un pino in strada

Nel pomeriggio di oggi i volontari dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Ormea sono intervenuti per tagliare un grosso pino che incombeva pericolosamente sulla strada statale in località Isola Perosa. La pianta, infatti,...

Tir di traverso, code ai Rocchini sulla SS 28

Con la nevicata in Valle Tanaro sono arrivati anche gli inevitabili disagi. Sulla Statale 28 all'altezza dei Rocchini, un Tir di traverso ha causato code e rallentamenti sulla stratta. Sul posto, a Ceva, le...

AGGIORNAMENTO METEO – A Mondovì martedì scuole aperte: la conferma del Comune

AGGIORNAMENTO ORE 17,30: martedì 27 febbraio SCUOLE APERTE  a Mondovì. Lo ha confermato poco fa il sindaco e presidente della Provincia Luca Robaldo. AGGIORNAMENTO ORE 14 Emesso il bollettino di allerta meteo di ARPA Piemonto per...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...