«In verità, vi dico»: storie di parroci – progetto cinematrografico

Progetto cinematografico - Archivio memorialistico a cura di POLISTUDIO Produzioni cinematrografiche

IN VERITÀ VI DICOProgetto cinematografico - Archivio memorialistico

POLISTUDIO Produzioni cinematrografiche
www.remoschellino.it

Sinossi
« Il parroco è il pastore della parrocchia affidatagli e sostiene la cura pastorale di tale comunità sotto l'autorità del Vescovo diocesano, con il quale è chiamato a partecipare al ministero di Cristo; compie, al servizio dei fedeli, le funzioni di insegnare, santificare e governare, anche con la collaborazione di presbiteri o diaconi e con l'apporto di comunitari laici”.
dal Codice di Diritto canonico.

IL TRAILER

 

Chi è la persona che vive sotto i paramenti sacri?
Chi sono e che cosa fanno i parroci?
Domande non banali in questi tempi non facili, in cui tutti, per i più vari motivi siamo alla ricerca di chiarezze che spesso mancano.
Papa Francesco si rivolge alla sua Chiesa, talora impaurita, e la invita ad avventurarsi in tutte le periferie, a partire da quelle “esistenziali”, che offrono una prospettiva migliore per vedere e capire.
Il Pontefice preferisce una Chiesa incidentata frequentando territori di umanità variegata, ad una Chiesa ingessata che rischia di perdere il contatto con la realtà. Propone uno sguardo dal basso, dunque, dove si respirano il passato, il presente ed il futuro.
Da questi pensieri prende vita il progetto di dare voce ai tanti parroci del nostro territorio al fine di realizzare un archivio, con l’intento di conservare e proteggere una memoria viva e preziosa affidandola alla macchina da presa, in modo che non vada perduto il valore storico inestimabile di un’ esperienza fatta di eventi, sensazioni, sfide e svolte.
Il secondo obiettivo è quello di realizzare un lungometraggio per narrazione di alcuni passi salienti di ogni intervista,per dare una visione globale della figura del parroco a servizio di una comunità puntando il focus sull’esperienza personale e i risvolti emotivi di decisioni, ansie, dubbi, gratificazioni, fatiche, conflitti e amarezze affrontati.
La profondità e il rispetto di tale lavoro permetteranno di conoscere meglio chi prima di essere prete è uomo che sceglie di donare il tempo della propria vita terrena all’altro, alla comunità.

Sviluppo del progetto

Approfondimento dell’argomento. Per tale approfondimento o scambio di idee sarà importantissima la figura di Don Corrado Avagnina, Direttore del settimanale L’Unione Monregalese. La testata sarà coinvolta a compartecipare al progetto con la casa di produzione cinematografica POLISTUDIO di Remo Schellino.

Preparazione di una griglia utile alle interviste dei testimoni. La griglia delle domande avrà una parte uguale per tutti i soggetti ma verrà personalizzata a seconda dell’intervistato.

Ricerca e primo contatto con il testimone. La ricerca e il primo contatto potranno essere concordati con la Curia dallo stesso don Corrado Avagnina

Realizzazione dell’ intervista. Preferibilmente, per mettere a proprio agio l’interlocutore, sarebbe opportuno realizzare l’intervista presso la sua abitazione (casa canonica, interno della chiesa, casa del clero). Nello stesso momento si archivierà materiale cartaceo e fotografico utile ai fini del montaggio.

Visione delle registrazioni e catalogazione. Nella prima fase di post-produzione si visionerà il girato integrale, lo si catalogherà su di un
hard disc indicizzando l’intervista ad ogni domanda e risposta. Questo al fine della pubblicazione via web su un portale che offra facilità nella ricerca per temi. La stessa indicizzazione sarà utile in fase di montaggio per individuare gli argomenti trattati.

Il supporto tecnico e registico. La troupe cinematografica sarà composta da un operatore e fonico, dal regista e autore e dalla presenza di una persona di riferimento alla Curia (Don Corrado Avagnina). Si utilizzerà una sola macchina da presa e il set sarà allestito con luci artificiali (luce frontale e controluce).

Il girato sarà archiviato su formato HD 16:9.

Remo Schellino
Produttore e Regista

E’ titolare dal 1991 della casa di produzione Polistudio che si occupa prevalentemente di tematiche storico sociali.
Ha realizzato una serie di documentari sul valore della testimonianza orale legata al secondo conflitto mondiale. Parallelamente ha iniziato un’attività privata di archiviazione della memoria storica raccogliendo testimonianze correlate ai principali eventi del Novecento italiano.
E’ iscritto all’Albo di Fornitori della RAI dal 1994 e collabora con la RAI regionale e nazionale.
Collabora con l’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo e con l’Università del Gusto di Pollenzo al progetto “I granai della memoria”.
Nel 1999 - 2008 la Polistudio ha prodotto per l’allora Sat 2000, su commissione della DueAfilm di Pupi Avati, due trasmissioni televisive dell’emittente: "Il giornale del volontariato", sulla realtà del volontariato in Italia e "Incontri".
Nel 2009 – 2010, sempre per conto della DueAfilm, ha collaborato con il regista Fredo Valla alla realizzazione di “Feste Storiche Italiane”
Per ulteriori informazioni rimando al sito : www.remoschellino.it

Polistudio di Remo Schellino Fraz.Naviante,19 FARIGLIANO (cn) P.iva:02652490042 Tel 0173 70858 – 335 5389881 - email :remoschellino@alice.it
Sito: www.remoschellino.it

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

San Michele: rinvio per la corsa Just the woman i am

La corsa solidale "Just the woman i am" prevista per questo weekend a San Michele è stata rinviata al 10 marzo a causa del maltempo. La ricerca universitaria sul cancro si promuove anche attraverso lo...

Dopo la neve la pioggia sulle nostre piste da sci

La settimana era iniziata alla grande, con una fitta nevicata che aveva portato oltre un metro di neve sulle nostre montagne. Una boccata d'ossigeno che ha permesso a tutte le nostre stazioni sciistiche di...

Attenzione alle truffe: cercano di introdursi nelle case, a Morozzo e Margarita

Allarme tra Margarita e Morozzo. In queste ore, i cittadini stanno segnalando la presenza di un'auto stationwagon di colore scuro, con a bordo due persone, che tentano di introdursi nelle abitazioni con la scusa...

Avis Dogliani: Mario Reviglio premiato per le 75 donazioni di sangue

Domenica 25 febbraio, la sala polifunzionale di via Chabat ha ospitato la 59ª assemblea annuale dei donatori di sangue dell’Avis di Dogliani. La mattinata si è aperta con le relazioni del presidente Roberto Gabetti...