L’elettronica che avanza

Attesi i live di The XX e Bonobo, promossi gli album freschi di pubblicazion

Tra le prime uscite del 2017, promossi a pieni voti Bonobo e The XX: due maniere diverse di interpretare l’elettronica, due album molto interessanti che stanno riscuotendo consensi di critica e pubblico.
THE xx “I See You”
Partiamo dal trio britannico, al terzo lavoro in studio, ben cinque anni dopo il non indimenticabile Coexist. I See You, anticipato dai singoli On Hold e Say Something Loving, non si discosta dal genere che ha caratterizzato la band nei dischi precedenti, ma si rivela ad un ascolto attento molto più maturo. Tante e variegate le contaminazioni: chitarre british, à la Bombay Bicycle Club e Foals, atmosfere ancora più british sulla falsariga dei Cure, venature EDM e hip-hop, per un disco che, a discapito di una ricerca sonora forse non entusiasmante, risulta piacevole, leggero, coinvolgente. Riverberi profondissimi e linee vocali ricamate su delicati intrecci voce maschile-voce femminile costruiscono brani tra l’orecchiabile e l’evocativo: da ascoltare Replica, Test Me e il singolo On Hold.
BONOBO “Migration”
Più interessante ancora Migration di Bonobo, che verosimilmente sarà uno dei miei dischi preferiti del 2017. Un album che coinvolge e travolge, catapultando l’ascoltatore ora in Medio Oriente (Bambro Koyo Ganda, che vede effettivamente la partecipazione della band marocchina Innov Gnawa), ora in un club berlinese (il bellissimo singolo No Reason, scritto a quattro mani con Nick Murphy), ora in una dimensione completamente onirica (la closing track Figures e Grains). Il polistrumentista britannico, all’anagrafe Simon Green, si conferma con Migration tra i musicisti più interessanti nel panorama elettronico internazionale, mescolando sapientemente downbeat, trip-hop e techno. Consigliatissimo dunque un ascolto approfondito per un album che può fregiarsi di numerose collaborazioni: il duo Rhye per la riuscitissima Break Apart, i già citati Innov Gnawa e Nick Murphy e Nicole Miglis, che canta in Surface.
Gli XX suoneranno il 20 febbraio al Forum di Milano, mentre Bonobo si esibirà il 13 marzo al Fabrique (sempre Milano): due appuntamenti da non perdere, per chi ne avesse la possibilità.