30 Istantanee da Collisioni 2017

L'edizione 2017 di Collisioni in una galleria agile ed ironica di momenti divertenti, improbabili, assurdi, iconici da conservare nell'album dei ricordi.

 

 

#inprincipioerailtrio Il naso da pagliaccio di Max Gazzè e la sigla dei Barbapapà, cantata a cappella da tutti e tre insieme in conferenza stampa.

 

     

   

  

#houstonabbiamounproblema Lo sguardo di puro terrore negli occhi del backliner coi dread, quando improvvisamente tutto ha smesso di funzionare a metà di un pezzo di Silvestri.

   

#provaciancoraSam Due ragazze, con cui avevo in mente di attaccare bottone e che hanno iniziato a limonare selvaggiamente tra di loro

#lemillepalleblu Le palle gonfiabili regalate dall'organizzazione che si sono trasformate in cuscini, berretti, borracce e tanto altro, a seconda della creatività degli ospiti. E che sono apparse dappertutto.

    

#zzzzzz Le 5 ore di concerto di venerdì che se ne vanno dritte al secondo posto degli eventi musicali più lunghi a cui abbia assistito finora, dopo il Parsifal di Wagner (che però aveva due intervalli e le poltroncine comode). 

      

#eroevero Il tastierista di Silvestri: sosia di Raz Degan, con la bandana da pirata e la sigaretta da barista di provincia, che distillava con nonchalance assolini deliziosi, con i suoni di Orgoglio e dignità di Lucio Battisti.

   

#clapclap Il tizio che urlava "Cambio!" Ogni volta che Silvestri imbracciava una nuova chitarra.

  

    

#lemeravigliedellanatura L'ondata di ormoni femminili sollevata dal passaggio, vicino al palco rosa, di Michele Bravi e che ha investito in pieno Dave Eggers. Tant'è che lo scrittore, stupito, al microfono ha chiesto "Ma chi è passato?"

 

#misteriitaliani Carlo Lucarelli. Irriconoscibile.

 Foto concessa gentilmente dal Dr. Marok.

                                   

                                  

#cercavailmareunaquilareale Tommaso Paradiso che, si intrufola sul palco dietro a Giorgia, suona un pezzo a caso e sparisce, così com'era venuto.

 

#siperòchecoda Il firmacopie di Dave Eggers, trasformato in una chiacchierata tra amici.

 

#arbiterelegantiarum Red Canzian, che racconta dei bei tempi in cui si faceva le collane con le catenelle da cesso.

 

#chiènatoafebbraiosièalzatoinpiedi  Un gruppetto di cinque ragazzi, ubriachi fradici, che hanno tenuto banco per tutto il sabato, molestando o esaltando diversi incontri, a seconda dei casi.

 

#poidicenonsisentemainientedinuovo Il pubblico della serata dedicata a Smemoranda. Durante gli sketch del cabaret la piazza è rimasta gremita: al momento del giovane cantautore emergente, Tommaso Dugato si è desertificata.

 

#unottimaannata Girare con le bottigliette d'acqua senza tappo e ripensare a una lontana edizione di Collisioni a Novello, quando un paio di bottiglie di vino vuote volarono sul palco, prima del concerto di Caparezza.

 

#nessunoèperfetto Giorgia che canta a cappella Pamplona di Fabri Fibra e Thegiornalisti e Tu mi fai volare di Rovazzi.

 

#saggezzadetrastevere La guardia del corpo di Giorgia. «Signò sò tutto sudato, nun le conviene spigne».

   

     
 

#panperfocaccia Ale e Franz, che volevano impostare l'incontro sulle domande del pubblico e sono stati accontentati. Anzi la situazione è leggermente sfuggita di mano («Ciao, belle le vostre camicie, mi piacerebbe sapere se le fanno anche da uomo»). 

       

#vestitodaDio Il tizio con la maglietta "io sono Gesù Cristo". 

                               

#fastdeandré Vittorione De Scalzi, che si inventa la Bocca di rosa più veloce del mondo.

      

     

#understatement Gazzé che, dopo qualche minuto di assolo di basso, si ferma e, con grande umiltà, dice: «Avrei potuto continuare all'infinito ma poi...» e mostra al pubblico due delle palle targate "Collisioni 2017"

#macomeXfactorsiegliauricolarino? Enrico Ruggeri e la sua curiosa avversione per gli In Ear Monitor.

 

#ondaverde Vedere, alla fine dell'incontro con Giorgia in piazza verde, la folla letteralmente incastrarsi nell'imbuto della via, senza riuscire ad andare più nè avanti nè indietro.

 

#comefarsilacasaalmareinduegiorni Il negozietto che vendeva birra alla spina a due euro, stracciando clamorosamente la concorrenza dei birrifici artigianali a ventordici luppoli e fermentazione come se fosse antani. 

 

#gautelanata Quelli (e ce ne sono stati tanti) sono entrati al festival con il tappo di plastica in tasca, da mettere alle bottiglie appena passati i controlli.

  

#guaiavoianimeprave La lugubre processione davanti al cimitero di Barolo, aspettando le navette.

   

   

#labiropiùvelocedelwest Il traduttore di Fabio Fazio, che si segnava le domande su un foglio prima di tradurre in tempo reale.

   

   

#vedicheladifferenziataserveaqualcosa? Pietro Grasso, che racconta come abbiano preso Provenzano monitorando la raccolta della spazzatura. 

   

#unimmaginedamilleparole Questa foto. Dentro c'è tutta l'essenza di Collisioni.

    

 

#sipario Ore 1, 30 di notte, Battisti alla radio, una mezza luna rossa sorge sull'orizzonte delle colline illuminate e resta a galleggiare a lungo sul pelo della terra. 

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Come gestire i fallimenti delle banche: da Bruxelles, il libro di Samuele Crosetti

A soli 31 anni, Samuele Crosetti è già un nome di riferimento in campo internazionale, in materia di regolamentazione bancaria e stabilità finanziaria. Nato e cresciuto a Bastia Mondovì, dopo essersi brillantemente laureato alla...

Imprevisto nei lavori alle condotte a San Giovanni: si apre un giunto, acqua in...

Lieve imprevisto, per fortuna risolto in tempi rapidi, durante i lavori alle condutture dell'acqua che sono in corso in queste ore (mercoledì 29 maggio) a San Giovanni Govoni ed eseguiti da Mondo Acqua. Si...

Vertice a Mondovì con Anas e ARPA per il terzo lotto della tangenziale

È in programma oggi, mercoledì 29 maggio, a Mondovì, un vertice fra Comune, Anas e ARPA Piemonte sul terzo lotto della tangenziale di Mondovì. Una riunione propedeutica all'appaltabilità dell'opera, attesa da vent'anni. Il terzo...

Bocce Quadre: Campionato a Piazza, il talk show a Mondovicino

C’è una novità nell’orizzonte degli eventi delle Bocce Quadre: il talk show “ParalleleBipedi a confronto”, che quest’anno giungerà alla sua terza edizione, non si terrà nella cornice di piazza Maggiore ma a Mondovicino. L’evento...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...