Scuole senza presidi: assegnati i nuovi reggenti

Erano attesi per Ceva, Dogliani, Morozzo, Villanova e Garessio.

inalmente assegnate le nuove reggenze per gli Istituti cuneesi rimasti senza un dirigente di ruolo. La campanella suonerà per la prima volta lunedì 11 11 settembre.

Nella zona monregalese le reggenze riguardano l’Istituto comprensivo Morozzo (assegnata Daniela Calandri dell’Ic di Fossano), l’Istituto comprensivo di Villanova (assegnata Elena Sardo, Ic Mondovì 1), l’Istituto “Momigliano” di Ceva (reggente Giacomo Melino, preside del “Cigna-Baruffi-Garelli”) e l'Isttituto "Baruffi" sempre a Ceva (reggente Antonella Germini, dall'Is "Umberto I" di Alba), l’Istituto comprensivo di Garessio (assegnato Giuseppe Boveri, dell’Ic di Cortemilia.Saliceto) e l’Istituto comprensivo di Dogliani (reggente Bruno Gabetti, il nuovo preside dei Licei di Mondovì). I reggenti entreranno in servizio da venerdì 1 settembre.