Diocesi di Mondovì: il vescovo ha nominato il Collegio dei Consultori

Si va sempre più completando il quadro degli organismi diocesani

Si va sempre più completando il quadro degli organismi diocesani. Dopo la costituzione del consiglio presbiterale nel giugno scorso, in data 1° settembre il vescovo Egidio ha nominato il Collegio dei Consultori. Il Codice di Diritto canonico stabilisce che i membri (non meno di sei e non più di dodici) sono scelti liberamente dal vescovo tra quelli che compongono il Consiglio presbiterale. La legislazione attuale attribuisce al Collegio Consultori i compiti che in passato erano propri del Capitolo della Cattedrale, ovvero i canonici. Al Collegio dei Consultori spetta, in particolare, il compito di coadiuvare il vescovo in alcune decisioni di particolare rilevanza relative all'amministrazione. Sono stati nominati come membri del Collegio: don Flavio Begliatti, don Giancarlo Canova, don Bartolomeo Bessone, don Bartolomeo Prato, don Giuseppe Viglione Jr, don Franco Bernelli.