Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella

Addio al canonico Onorato Dompè

Nato a Mondovì San Quintino, aveva 84 anni. Dal 2008 al 2016 diresse la Casa del Clero

Si è spento ad 84 anni (e 62 di messa) alla Casa del Clero di Vicoforte il can. Onorato Dompè, arciprete emerito della Cattedrale.
Nato a Mondovì San Quintino l’11 marzo 1934, compiuti gli studi nei seminari diocesani fu ordinato sacerdote dal vescovo mons. Briacca il 30 settembre 1956. L’ordinazione avvenne nella chiesa del suo battesimo, a San Quintino. Dal 1957 al 1969 fu Vice parroco a Frabosa Soprana, poi a Mondovì Breo e a Dogliani. Dal 1969 al 1971 fu Parroco di Lisio e poi per 21 anni, fino al 1992, canonico arciprete della Cattedrale. È stato questo il periodo più intenso del suo servizio alla Chiesa: gli anni del fervore del Concilio appena celebrato e di tante iniziative pastorali, promosse e gestite da don Onorato con saggezza e prudenza. Ebbe ad occuparsi anche di impegnativi lavori intorno al Duomo, come il consolidamento del campanile e della facciata.
Dal 1993 al 2003 fu Cappellano dell’Ospedale di Mondovì e negli stessi anni fu anche responsabile diocesano per la pastorale della salute.
Fu poi direttore della Casa del Clero ad Santuario di Vicoforte dal 2004 al 2016. In quel tempo, dal 2008 al 2016, resse anche la Parrocchia di San Marco a Rocca de’ Baldi. Poi ragioni di salute lo obbligarono ad essere lui stesso bisognoso di cure nella Casa del Clero che aveva diretto. Qui ha chiuso la sua giornata terrena la mattina del 20 ottobre.
I funerali, presieduti dal Vescovo, saranno celebrati nel Santuario Basilica di Vicoforte lunedì 22 ottobre alle ore 15. La salma riposerà nel cimitero urbano di Mondovì, nella tomba dei parroci della Cattedrale.

AG Sanremo fiori piante grasse cactus succulente