Mezzo metro di neve fresca a Prato Nevoso: da mercoledì aprono tutti gli impianti

Sabato primo dicembre nuova apertura straordinaria dello sci in notturna

Prato Nevoso raddoppia. E dopo aver anticipato lo sci cuneese con la prima apertura di stagione adesso rilancia: da mercoledì (28 novembre) con l’apertura di tutti gli impianti della stazione.

Dunque tutto il domaine sciabile della stazione sarà aperto non stop, tutti i giorni da qui a fine stagione. Complici le nevicate dei giorni scorsi, certo, ma soprattutto la perturbazione che nella notte tra domenica e lunedì ha posato a terra in poche ore una trentina di cm di neve fresca. Fondamentale inoltre, il lavoro incessante dell’impianto di innevamento programmato che nelle notti di freddo ha permesso la creazione di un fondo ottimale per le ultime nevicate. Alberto Oliva, Responsabile Marketing di Prato Nevoso: «Le condizioni della neve sono eccezionali. In queste ore siamo al lavoro, dopo l’apertura della Conca nel week end, per rendere fruibile agli sciatori tutta la stazione di Prato Nevoso. Come ormai di tradizione negli ultimi anni, la nostra stazione ancora una volta ha anticipato al mese di novembre l’apertura dell’8 dicembre».

E gli sciatori, nel primo week end sulle nevi, hanno premiato la prima stazione ad aver aperto le piste in Piemonte con arrivi da tutta la regione. Sabato, inoltre, grande successo per il debutto di stagione dello sci in notturna: si è così deciso di replicare per il prossimo week end con un’altra apertura straordinaria in programma sabato 1 dicembre, dalle 20 alle 23.

AG Sanremo fiori piante grasse cactus succulente