Ceva: è caccia ai ladri dopo il furto in villa, interviene anche l’elicottero

Fuggiti nelle campagna. I Carabinieri in azione con militari da tutte le stazioni della zona

Tre ladri sono stati sorpresi questa mattina prima delle 6, in una villa disabitata della Piana di Ceva, mentre stavano compiendo un furto. L'allarme ha fatto intervenire i Carabinieri, che nella notte stavano eseguendo un servizio coordinato proprio per prevenire colpi nelle abitazioni. I tre sono però riusciti a fuggire nelle campagne fra le strade che portano a Mombasiglio e Battifollo e l'autostrada Torino-Savona. Sul posto sono stati fatti confluire tutti i militari delle stazioni della zona, compresi i Carabinieri Forestali, mentre è stato fatto intervenire anche un elicottero del nucleo Carabinieri di Volpiano. Le ricerche sono tuttora in corso, coordinate dal comandante della Compagna Carabinieri di Mondovì, il maggiore Ambrosino Tala.