Sorpresa alla piscina di Mondovì: lezione di nuoto con la campionessa americana

Durante il corso di nuoto sincronizzato presso la piscina di Mondovì

Si è svolta nei giorni scorsi una interessantissima lezione a sorpresa durante il corso di nuoto sincronizzato presso la piscina di Mondovì. La lezione è stata infatti arricchita dalla presenza a sorpresa di Isabella Park, campionessa americana di nuoto sincronizzato.

Isabella, che vive a Los Angeles, ha frequentato la prestigiosa università americana di Stanford grazie a una borsa di studio proprio per la sua bravura in questo sport e ha fatto parte della squadra nazionale americana di nuoto sincronizzato e ha vinto numerosi titoli individuali e a squadre nel continente americano. In Italia nel periodo natalizio per fare visita ad alcuni parenti, Isabella è venuta anche a Mondovì per incontrare la cugina, che ha intrapreso da poco questo difficile percorso, partecipando a sorpresa a uno degli allenamenti della sua squadra. Ha così sorpreso le altre ragazze del gruppo quando si è calata insieme a loro nella vasca e ha iniziato a seguirle negli esercizi, fornendo loro preziosi suggerimenti e regalando alla fine dell'intensa lezione una breve dimostrazione di alcuni movimenti molto difficili e coreografici.

La squadra di nuoto sincronizzato di Mondovì è composta da una decina di ragazze, alcune alle primissime armi, altre con un pezzo di percorso alle spalle, ma tutte accomunate da una fresca passione per questa difficile disciplina. Grazie alla collaborazione con la giovane istruttrice, è stato così possibile arricchire il loro percorso con la presenza improvvisata di un ospite davvero speciale che ha saputo infondere coraggio e entusiasmo per una disciplina molto impegnativa e che nonostante veda l'Italia spesso ai primi posti nelle competizioni internazionali fa ancora molta fatica a trovare spazio tra le discipline sportive.

Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella