“Dancing Paradiso”: lunedì il film in Biblioteca a Farigliano

Il documentario sulla famosa sala da ballo di Bastia cambia location, si attende un grande pubblico

Quarto ed ultimo appuntamento per la rassegna fariglianese “Terra, cielo e altre storie”, diretta dal regista Remo Schellino. A chiudere un cerchio di quattro docu-film davvero preziosi ed interessanti sarà, la sera di lunedì 18 febbraio alle ore 21, la proiezione, per la prima volta in bassa Langa, del film di Max Chicco “Dancing Paradiso”. Il lavoro cinematografico è incentrato sulle mille storie che si sono intrecciate attorno alla magica sala da ballo di Bastia, fin dalla sua apertura, negli anni Sessanta. Sotto lo sguardo attento di Paola, da sempre la vera “regina del Dancing”, e del suo Tonin, è nata una storia coinvolgente ed appassionante, dal sapore antico, ma allo stesso tempo attualissimo, tutta da raccontare. Il film, dopo la presentazione della scorsa estate a Bergolo e la “prima ufficiale” a Torino, torna quindi “a casa”, tra le nostre colline di Langa, dove tutto ha avuto origine.

 

Attenzione al cambio di location: viste le moltissime richieste da parte del pubblico, la proiezione andrà in scena nei locali della Biblioteca civica di Farigliano (ore 21) e non, come previsto inizialmente, presso “La Società” di Naviante.

Ipercoop Speciale Agosto