“Festa delle Mascotte” il raduno internazionale ad Artesina

Torna l’evento più amato dai piccoli: appuntamento con Pinky e i suoi amici sabato 2 marzo

Il raduno nazionale sulla neve delle mascotte d’Italia, giunto all’edizione numero 14, nasce nel 2006 con l’obiettivo di creare un divertente momento di contatto dei bambini con i personaggi della fantasia che fanno parte dell’immaginario dei più piccini.
Un’iniziativa che fin da subito ha riscosso un grande successo sia tra i più piccoli sia tra i visitatori che ogni anno si annotano l’appuntamento per godere di una piacevole giornata di festa. Moltissimi sono stati i “personaggi” che hanno preso parte all’iniziativa che si è strutturata sempre meglio diventando un vero e proprio evento inserito in una programmazione annuale pensata per le famiglie.
Cade solitamente nel periodo di Carnevale e ha ormai notevolmente allargato i suoi confini tanto da attirare gli interessi dei media che ogni anno salgono ad Artesina per documentare l’avvenimento, messo ogni anno a calendario dalla stazione sciistica che ha puntato tantissimo sulla caratterizzazione del posto e sempre più si sta strutturando come luogo ideale per le famiglie con bambini. Infatti Pinky, il coniglio rosa testimonial della località, già durante le festività natalizie invia la sua missiva di invito alle mascotte d’Italia che tempestivamente confermano l’adesione presentandosi ai nastri di partenza di quello che è un divertentissimo slalom con gli sci in un contesto di festa ed allegria unico nel suo genere. La sfilata che precede la discesa, i balli di gruppo con tutti i piccoli partecipanti e poi il bagno di folla con i più piccini, desiderosi di essere immortalati in un click con il personaggio preferito sono gli ingredienti fondamentali di questo raduno internazionale di mascotte.