Il sottosegretario Laura Castelli ai “Dialoghi Eula”

Sabato 13 aprile, il membro del Governo ospite a Villanova Mondovì. Turco: «Ai Dialoghi la più stringente attualità politica del nostro Paese»

Nella mente il successo della ricca anteprima, “Aspettando Dialoghi Eula” con ospiti Carlo Cottarelli e Giovanni Quaglia, ma con lo sguardo già rivolto al futuro. “La politica e la partecipazione” sarà il tema cardine della sesta edizione dei ‘Dialoghi Eula’, il “festival della buona politica”, in programma venerdì 12 e sabato 13 aprile a Villanova M.vì. Ed a meno di un mese dall’evento, l’Amministrazione comunale villanovese rivela il primo illustre ospite della kermesse.
Nella mattinata di sabato 13 aprile, nell’antica chiesa di Santa Caterina in Villavecchia, annunciata la presenza dell’onorevole Laura Castelli, attuale sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze del Governo Conte. Un autorevole esponente del Movimento 5 Stelle, che della partecipazione ha da sempre fatto il punto cardine del proprio manifesto politico. Significativa, in questo senso, la dichiarazione d’intenti pubblicata su ‘Rousseau’, la piattaforma di democrazia diretta del Movimento: «Il mio obiettivo – è il commento di Laura Castelli – è far sì che i numeri dei bilanci comunali, regionali e nazionali non siano più una trappola per la vita delle persone. La politica gira sempre intorno ai soldi, e dice che queste risorse non sono mai abbastanza per i bisogni dei cittadini. Non è vero! Basta gestirli con onestà, trasparenza e competenza, diventando una opportunità di sviluppo».
«Apriamo il parterre dei nostri ospiti – afferma Michelangelo Turco, sindaco di Villanova M.vì – con una personalità tanto giovane quanto rappresentativa dell’attuale Governo. Il dicastero di cui l’onorevole Castelli è sottosegretario sta attuando punti importanti del contratto scaturito dall’alleanza “Lega-5 Stelle”. Saranno, dunque, approfonditi temi di stringente attualità che risultano al centro del dialogo politico del nostro Paese. Quegli stessi temi che Carlo Cottarelli e Giovanni Quaglia ci hanno aiutato a sviscerare nella serata inaugurale. Saremo fedeli, come sempre, al nostro motto: “Capire l’oggi per raccogliere le sfide del domani”».
Dal 2013 ad oggi, Laura Castelli è portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati dove, da giugno ad ottobre 2016, ha rivestito l’incarico di capogruppo e, dal 2016 al 2017, di tesoriera del gruppo parlamentare; è stata, inoltre, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Bilancio della Camera, vicepresidente della Commissione periferie e degrado, membro della Commissione federalismo fiscale e componente della Commissione accesso