“C’era una volta un pediatra”, un premio letterario dedicato al dr. Giorgio Gaiero

Sabato 23 marzo nella Biblioteca “Rossi” di Cairo si terrà la presentazione ufficiale

(m.a.) – Sarà ufficialmente presentato sabato 23 marzo, alle ore 17.30, nella sala di rappresentanza della Biblioteca civica “F. C. Rossi” di Cairo, il concorso letterario nazionale per ricordare il pediatra Giorgio Gaiero. “C’era una volta un pediatra”, questo il titolo del premio, che rappresenta un omaggio, a sette anni dalla scomparsa, ad un professionista che è stato un punto di riferimento fondante per intere generazioni di genitori. Ad organizzarlo è la “Franco Tessore Associazione Culturale Fab Tune Lo Stile In Musica”, presieduta da Daniela Tessore, con il patrocinio del Comune, e la direzione della scrittrice Giuliana Balzano. Il concorso è suddiviso in tre diverse sezioni: alunni e studenti delle scuole di ogni ordine e grado; bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni, ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni; adulti. I concorrenti di ogni sezione potranno partecipare con quattro tipologie di elaborato: favola inedita a tema libero; fiaba inedita a tema libero; poesia inedita a tema libero; filastrocca inedita a tema libero. È ammessa la partecipazione a più sezioni con una o più opere, versando per ciascuna la relativa quota. Il concorso è in lingua italiana, e ad esso possono partecipare autori di nazionalità italiana e non. Per i minorenni la scheda di partecipazione dovrà essere firmata da un genitore. La scadenza per la presentazione delle opere è fissata per il prossimo 15 giugno. Il bando integrale è consultabile sulla pagina facebook “Premio letterario nazionale Giorgio Gaiero” oppure sul sito “concorsiletterari.it”.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...