Incontro diocesano dei cresimandi: in tantissimi in Cattedrale, col vescovo

Momento partecipato e vivace, di riflessione e preghiera, che ha portato alla presentazione degli oli

Venerdì 12 aprile, nel pomeriggio, a Mondovì, in una Cattedrale gremita all'inverosimile, nonostante il tempo non clemente, si è vissuto l’incontro diocesano dei cresimandi, con il vescovo Egidio (all’interno di un momento partecipato e vivace di riflessione e preghiera che ha portato alla presentazione degli oli). Si è trattato di un’occasione significativa per tutti i ragazzi e gli adolescenti che in questo anno riceveranno appunto la cresima o l'hanno già vissuta.

E’ stata una liturgia della Parola dove si è ripercorso il significato del Sacramento, partendo dall'unzione di Samuele e dal Vangelo della lavanda dei piedi (con la cresima si conferma l'adesione a Cristo nell’essere come Lui, servo di Amore). Come segno finale si è stati unti sulle mani con l'olio misto al profumo, accompagnati dalla frase di incoraggiamento ed impegno “Sii il buon profumo di Cristo”.