Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella

Mondovì, il futuro dell’ex Ospedale: due ditte interessate ad affittare il “Michelotti”

Sopralluoghi nei giorni scorsi. Verrà dato in affitto e ristrutturato. Potrebbe ospitare una struttura per disabili, anziani o minori

Da dieci anni Mondovì ha un Ospedale nuovo, ma da dieci anni non sa cosa fare di quello vecchio. Forse però siamo vicini a una svolta. L’ala più recente dell’ex Ospedale di Piazza, il “Michelotti”, potrà avere un futuro una volta che l’Asl lo avrà concesso in affitto.
Pura ipotesi, sogno a occhi aperti? No: già due ditte si sono interessate al padiglione. I sopralluoghi si sono effettuati nei giorni scorsi. Il bando per le offerte di locazione scade il 15 aprile. Chi se lo aggiudicherà dovrà ristrutturarlo per trasformarlo in una struttura socio-sanitaria.
Potrebbe diventare una struttura per assistenza per soggetti deboli, come anziani, disabili oppure minori. Questo prevede il bando, e questo verrà scritto nel contratto. Difficile immaginarsi la nascita di una nuova Casa di riposo (soprattutto dal momento che il “Sacra Famiglia” ha intenzione di ampliarsi), improbabile un Ospedale privato per lungodegenza (che avrebbe finalità solo sanitarie e non sociali).
AG Sanremo fiori piante grasse cactus succulente