Coach Davide Delmati: «Mi piacerebbe moltissimo restare a Mondovì»

Il tecnico della Lpm Bam ha già le idee chiare sul suo futuro: «Vorrei regalare qualcosa di importante alla città»

Il giorno dopo la sconfitta contro Trento, che ha escluso dai play-off promozione la Lpm Bam Mondovì, il tecnico Davide Delmati ha analizzato con noi la partita del PalaManera e l'intera stagione del Puma, spiegando cosa ha funzionato e cosa invece non è andato secondo le aspettative (le sue dichiarazioni complete saranno pubblicate sull'edizione cartacea del giornale, mercoledì 17 aprile). Dalla chiacchierata è emerso anche che Delmati, nonostante la stagione sia terminata da poche ore e nonostante la delusione sia ancora più che mai "viva", ha già le idee chiarissime per il suo futuro. «Non nascondo che Mondovì sarà sicuramente la mia prima scelta – ha detto il coach –. Mi piacerebbe moltissimo poter rimanere alla Lpm Pallavolo anche per la prossima stagione. La società è fantastica e mi ha sempre messo nelle condizioni di poter lavorare al meglio. In più, la città e i tifosi mi hanno dato davvero tanto in questi due anni, in termini di stima, di affetto. Sento quindi che sarebbe ora che fossi io, adesso, a fare qualcosa per loro, magari regalando all'intero ambiente qualche grande soddisfazione sul campo!»