Pilota di mongolfiera cuce e dona al Comune il Tricolore da piazzare sulla Torre

John Aimo userà per la bandiera la stessa stoffa dei palloni delle mongolfiere. Sarà pronta entro il 25 Aprile

Da anni, quando solca i cieli in volo a bordo del suo pallone, porta con sé il Tricolore. E da anni insiste perché il Comune tenga piazzata la bandiera nazionale sul simbolo storico della città, ovvero la Torre del Belvedere. «Un po’ anche per motivi…. utilitaristici – scherza Giovanni “John” Aimo –, perché con la bandiera posso sapere la direzione del vento quando volo. Ma la vera ragione è che voglio che quella bandiera svetti sul monumento della città».

La bandiera, però, non c’era: e così l’ha fatta lui. E dal momento che quella precedente si era usurata –e si sta avvicinando il 25 Aprile –, ha deciso di ricucirla da zero. Ha comprato a sue spese la stoffa, usando lo stesso tessuto con cui vengono fabbricati i palloni delle mongolfiere, e ora la sta cucendo. La bandiera sarà pronta fra pochi giorni e, prima del 25 Aprile, verrà piazzata sulla Torre dal suo amico pilota Giorgio “Boba” Bogliaccino.

John Aimo, pilota di mongolfiere da 40 anni, non è solo pluricampione di volo e istruttore: è anche una persona fortemente impegnata per la sua città. Fa parte del gruppo degli "eco volontari"  addetti alla segnalazione dei rifiuti abbandonati e promuove il nome di Mondovì attraverso la sua attività in volo.

Nel gennaio di quest'anno il Comune di Mondovì gli ha conferito il primo "Premio Belvedere" istituito dalla Città.

Scopri anche

Su Italia Uno la cupola ellittica più grande del mondo: Giacobbo a Vicoforte

La cupola ellittica più grande del mondo è il focus del servizio che la trasmissione "Freedom" ha dedicato al Santuario di Vicoforte. Passando in rassegna le meraviglie architettoniche del paese (a cominciare dal Pantheon,...

“Simulata” alluvione in Val Tanaro: mega esercitazione di Protezione civile dei Carabinieri a Ceva...

È andata in scena ieri, martedì 21 marzo, una maxi esercitazione di Protezione civile dei Carabinieri a Ceva e Bagnasco: coinvolti oltre 100 carabinieri provenienti dal Piemonte e dalla Valle d’Aosta, oltre ad un...

FDI: “gazebo di ascolto” a Breo e incontri pubblici

Il Circolo di Mondovì di Fratelli d’Italia organizza una serie di gazebo in piazza, come punto di ascolto della popolazione e del territorio. Il primo appuntamento nella giornata di sabato 18 marzo, in corso...

Serata con la Lega per parlare di politiche europee e ritiro delle auto benzina...

Venerdì 24 marzo alle ore 20.30 presso sala “Scimè” la Lega della provincia di Cuneo organizza una serata sul tema delle politiche europee con la partecipazione del segretario provinciale sen. Giorgio Maria Bergesio e...

Frabosa Sottana: incontro in Comune sulla raccolta rifiuti

Mercoledì 29 marzo alle ore 21, presso la sala consiliare di Frabosa Sottana, si terrà un incontro informativo convocato dal Comune, finalizzato a spiegare i cambiamenti che interesseranno nel prossimo futuro la raccolta dei...
rifiuti mondovì 2020 nuova tariffa

Mondovì, come cambierà la raccolta rifiuti. La differenziata è al 76%, statica da anni

Perché la raccolta differenziata a Mondovì non cresce più? È da anni che il dato della città si attesta sempre attorno al 75%, poco sopra o poco sotto. Intendiamoci: in una fase storica in...