Elezioni a Cosseria: le liste di Molinaro e Delfino

I nomi delle squadre in appoggio ai due candidati sindaci

di ANNELISE BECCARIA

Sono due i candidati a sindaco a Cosseria, l’attuale primo cittadino, Roberto Molinaro, con la lista “Cambiare Cosseria”, e Cristina Delfino, appoggiata dalla lista “Progetto Cosseria”.

Questa la lista di Molinaro: Ermano Berruti, 78 anni, pensionato da “Società autostrade”; Sara Bertone, 25 anni, laureata in Scienze infermieristiche, infermiera e musicista; Diego Besio, 56 anni, pensionato portuale; Aldo Gepponi, 72 anni, pensionato “Ferrovie italiane”, attualmente vicesindaco; Primo Mariotti, 59 anni, pensionato vetreria “Verallia”; Rocco Narduolo, 74 anni, diplomato ragioniere, pensionato capoturno “Ferrania 3 M”; Roberto Oddera, 48 anni, ingegnere chimico, direttore di stabilimento; Marco Salvadori, 27 anni, laurea in lingue asiatiche, dipendente scuola; Tamara Urru, 45 anni diplomata ragioniera, imprenditrice pasticcerie; e Stefano Varalda, 46 anni, diplomato perito elettromeccanico, impiegato in vetreria “Verallia”, attualmente consigliere.

Anche Cristina Delfino ha reso pubblici i nomi dei componenti della propria lista civica: Sara Acerboni, 45 anni, diploma istituto tecnico commerciale, capo commessa quality control; Milena Armellino, 44 anni, laurea in Storia, giornalista libero professionista, presidente della Proloco di Cosseria dal 2014 al 2018; Giorgio Bacino, 60 anni, dipendente comunale, conducente scuolabus, sovrintendente capo polizia municipale, messo comunale in pensione; Mirco Baiocco, 54 anni, perito industriale, impiegato tecnico presso Verallia; Renato Barocco, 68, capo operaio del Comune di Cengio, in pensione, assessore ai lavori pubblici presso il comune di Cosseria dal 1990 al 1995 e dal 2004 al 2014; Marco Dutto, 48 anni, perito tecnico, Vigili del Fuoco; Ivano Gaggero, 49 anni, diploma tecnico industriale, impiegato tecnico presso Continental, assessore Cultura e Servizi sociali dal 2009 al 2014; Vera Gaggero, 22 anni, diploma di ragioneria, commerciante; Silvia Pisano, 52 anni, diploma liceo artistico, istruttore cinofilo e Mario Siri, 50 anni, dipendente in azienda privata.