Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella

A Monasterolo una “panchina gigante” per ricordare Manuel

In estate verrà poi organizzato un memorial, con giri in moto, festa serale e una Messa nel primo anniversario della morte

di RACHELE BASSO

Dopo le panchine giganti già installate a Niella Tanaro, Briaglia, e quella di prossima realizzazione a San Michele M.vì, sul tracciato del sentiero Landandé, un altro piccolo Comune delle vallate monregalesi avrà a breve una “Big Bench”: quella di Monasterolo Casotto verrà addirittura inaugurata già a maggio. Si tratta, in questo caso, di una panchina molto speciale: voluta dalla famiglia Robaldo, da Deborah, suo marito e i figli, servirà anche a ricordare il loro giovane figlio Manuel, dopo l’incidente avvenuto ad agosto 2018, in cui ha perso la vita.

Verrà installata in borgata “La Colla” di Monasterolo, un luogo non casuale: «Questa panchina la piazziamo di proposito nel luogo dove si giocava con il bob, si facevano passeggiate, ciaspolate, giri in moto, si andava a scrutare gli animali, o anche solo a guardare le stelle a san Lorenzo – racconta infatti Deborah –. È un luogo dove sentiamo Manuel ancora più vicino». Per ricordare Manuel Robaldo è previsto anche un memorial che si terrà il 17 e 18 agosto, a un anno esatto dal funerale. Per gli appassionati di moto come era lui, ci sarà un giro con tappe nei luoghi legati al suo ricordo (Villanova, Monasterolo, ecc…), mentre la sera si continuerà in un clima di festa, con una cena in piazza con musica dopo. Domenica 18 al mattino verrà celebrata la S. Messa in suo ricordo.

ULTERIORI PARTICOLARI SU L'UNIONE MONREGALESE DEL 24 APRILE 2019

Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella