Il vescovo di Mondovì incontra l’attrice Cristina Odasso

Nel corso della giornata di sabato il vescovo di Mondovì, mons. Egidio Miragoli, ha incontrato l'attrice torinese, ma romana d'adozione, Cristina Odasso, i cui genitori vivono nel Monregalese, protagonista del lungometraggio dedicato a Santa Francesca Saverio Cabrini e diretto da Daniela Guerrieri, ideatrice di Cristiana Video insieme a Fabio Carini.

Vi è un legame molto stretto tra mons. Egidio Miragoli e Santa Francesca Cabrini, meglio nota come Madre Cabrini. Un legame costruito nel corso dei 23 anni in cui don Egidio è stato parroco a Lodi nella Parrocchia dedicata a questa Santa, religiosa e missionaria negli Stati Uniti, ma non solo, che rispose alle problematiche migratorie del suo tempo. Incontrò infatti la durissima condizione degli immigrati italiani considerati la feccia della società statunitense ed in mezzo a mille avversità, avviò una scuola e un piccolo orfanotrofio. Il carattere intraprendente e una fede incrollabile nel Sacro Cuore di Gesù, anche di fronte alle prove più dure, la aiutarono a rendere concreta ed efficace la sua missione, tra cui la fondazione del Columbus Hospital.

Cristina Odasso, volto noto al pubblico, ha già recitato in lavori di Veronesi, Verdone, Bellocchio e Castellitto. Inoltre Cristina ha nel corso degli ultimi anni approfondito il suo cammino di fede in Dio, cammino che l'ha portata ad essere la protagonista principale del film "Mother Cabrini". Il film già proiettato in anteprima alla Filmoteca Vaticana è stato trasmesso da poco sul canale americano cattolico Ewtn e presto lo sarà anche in Sudamerica e Spagna. Il 12 maggio al cinema Odeon di Milano sarà proiettata in anteprima per il pubblico italiano alle 10.30 del mattino.

Scopri anche

Clavesana, maestra aggredita in paese da una mamma di un ex alunno

È stata avvicinata e aggredita all'uscita di un negozio, a Clavesana. La vittima è una maestra, che insegna alle Elementari del paese. Sarebbe stata individuata e poi insultata da una signora, mamma di un...

Sant’Albano: gli Alpini ricordano la ritirata di Russia, 80 anni dopo la tragedia

Da venerdì 3 a domenica 5 febbraio, Sant’Albano ha ospitato una tre giorni interamente dedicata alla ritirata di Russia, ad 80 anni esatti di distanza dalla tragedia che interessò da vicino moltissimi giovani e...

Prof. del Liceo di Mondovì pubblica una biografia di Guccini… dal “punto di vista”...

Una biografia in prosa che però nasce dalle strofe. «C’è chi sostiene che un artista non possa raccontare sé stesso coi versi. Io invece credo di sì e, partendo dalle canzoni che Guccini ha...

Ceva: si presenta il progetto del “Museo del fungo”

E' in corso, presso il Municipio di Ceva, la conferenza stampa di presentazione del futuro "Museo del Fungo". Un sogno che si appresta a diventare realtà. Ad illustrare il progetto e le fasi che...
Micronido Mondovì Merlo Vicoforte Montessori

Micronido “Il Nido del Merlo” a Mondovì e “Piccoli Passi” a Vicoforte

Il micronido “Il Nido del Merlo” a Mondovì e il micronido “Piccoli Passi” a Vicoforte accolgono minori di età compresa tra 3 e 36 mesi e possono ospitare rispettivamente 18 (Merlo) e 15 bambini...

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...