Ipercoop sottocosto settembre 2019

Il Comune denuncia i fotografi che si sono introdotti nel “Sociale”

Dopo aver visto le foto pubblicate da L’Unione Monregalese

All'indomani della notizia pubblicata dall'Unione Monregalese la scorsa settimana,e dalle foto che documentano le nuove "incursioni" nel vecchio teatro di Piazza, il Comune di Mondovì ci ha inviato la seguente nota:

«Il Comune ha assunto, nei mesi scorsi, tutti i provvedimenti necessari. Le porte e i varchi sono stati sigillati internamente ed esternamente. Da un sopralluogo effettuato mercoledì mattina, è emerso che nessuno di questi infissi è stato forzato. L’ipotesi più probabile è, dunque, che tali soggetti si siano introdotti nel Teatro calandosi (con una corda portata ad hoc) da una finestra ritenuta inaccessibile ed estremamente pericolosa, dopo aver scavalcato una rete installata dal Comune al di sopra di un muro di cinta alto circa due metri. È evidente che chi entra lo fa violando una proprietà, forzando e danneggiando i varchi o lo stabile stesso e, dunque, commettendo il reato di danneggiamento, oltre a quelli di invasione di edifici. Altrettanto evidente che chi si introduce nel Teatro “Sociale” lo fa mettendo scioccamente a repentaglio la propria incolumità. A giorni procederemo con la denuncia, e così faremo nei confronti di tutti coloro che si introdurranno illegalmente nello stabile».

LE FOTO:

Ipercoop sottocosto settembre 2019