A Briaglia un parco giochi per tutti, in memoria di Guido Tomatis

Verrà inaugurato domenica il parco giochi “sensoriale” sul Belvedere: il progetto sarà presentato anche a Venezia

Un piccolo sogno diventato realtà, che si realizzerà ufficialmente domenica mattina, quando alle 10 nella zona del Belvedere di Briaglia, dove già svetta una bella panchina gigante, verrà inaugurato il nuovo parco giochi sensoriale del Comune, alla presenza dei cittadini e delle autorità. Un luogo speciale, che sarà aperto a tutti i bambini e le famiglie che vorranno passare qualche ora allegra: pensato per i bambini disabili e non, grazie alla collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e al contributo della Fondazione CRC, questo piccolo parco colorato si propone di essere davvero un modello di inclusione e di struttura realizzata con cura. Il progetto verrà presentato dal Comune di Briaglia il 22 maggio a Venezia nell’ambito di “IncluBembo”, evento dedicato alla lingua dei segni, barriere comunicative e strategie di inclusione.

Pensato per il gioco e l’inclusione tra i bambini, disabili e no

Negli ultimi giorni, i volontari di Briaglia hanno lavorato per presentarlo al meglio, tagliando l’erba attorno alla zona e mettendo l’impregnante sui nuovi giochi di legno. Volontari grandi e volontari più piccoli, tutti impegnati nella cura di un luogo che sarà sicuramente importante per la comunità, anche solo perché intitolato a Guido Tomatis, briagliese tragicamente scomparso l’anno scorso in un incidente sul lavoro, da sempre impegnato per la comunità a tutti i livelli: in Comune, nella Protezione civile e come presidente del Comitato Landandè. «Si tratta di un evento molto speciale per Briaglia – commenta Dario Filippi, vicesindaco -. Anche perché la maggior parte del lavoro fatto è stato grazie al volontariato, unico modo per realizzare qualcosa nei nostri paesi poveri di risorse e di persone. E invece così è possibile fare tanto con poco». La giornata inizierà alle 10, con intrattenimento per i bambini, inaugurazione alle 10,30 e dalle 11 giochi alla scoperta del parco e giochi della tradizione dell’Albero di Macramè.

Anche il sentiero Landandè ha organizzato una camminata dedicata all’occasione, con partenza alle 8 dalle Scuole di Vicoforte e arrivo sul Belvedere in tempo per l’inaugurazione. Dopo il momento di festa, la giornata continuerà sul sentiero verso i Laghi di Briaglia e pranzo al sacco presso la nuova area pic-nic di San Teobaldo a Niella Tanaro

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

ARPA Piemonte: allerta “gialla” da lunedì pomeriggio a martedì mattina

Allerta GIALLA per temporali e precipitazioni intense. Tra lunedì pomeriggio e martedì mattina si svilupperanno temporali sul settore appenninico che in seguito trasleranno verso nord, accompagnati da valori di precipitazione puntualmente forti, con sostenute...

Dogliani: mostra fotografica “Impossible Langhe”, nella cappella del Sacra Famiglia

La Fondazione Radical Design, voluta da Sandra e Charley Vezza con l’intento di promuovere la creatività delle Langhe nelle sue molteplici forme, presenta al Festival della Tv di Dogliani, la Mostra fotografica di Maurizio Beucci,...

A Mondovì da domani arriva “Funamboli” con Facchetti. Boom di prenotazioni per l’incontro con...

Si comincia con l’arte e col teatro, si finisce coi reportage di guerra. Passando attraverso ogni sfumatura dello scrivere, e dunque del pensiero: la narrativa e la politica, le rubriche e le tradizioni, la...

Premi di Fedeltà al lavoro e Sussidi di studio 2024 – I MONREGALESI PREMIATI

Festa è stata la parola chiave della consegna dei Premi di Fedeltà al lavoro e dei Sussidi di studio della Cassa Edile di Cuneo svoltasi ieri sera – venerdì 17 maggio 2024, ndr –...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...