Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella

Addio a don Giuseppe Ferrua, per 40 anni parroco di Sant’Albano

Aveva 79 anni di età e 56 di sacerdozio. Il funerale, presieduto dal vescovo, sarà sabato 11 maggio alle ore 9,30

Dopo una lunga malattia invalidante, nel pomeriggio del 9 maggio 2019, all’Ospedale di Mondovì, è andato incontro al Signore don Giuseppe Ferrua, parroco emerito di Sant’Albano. Aveva 79 anni di età e 56 di sacerdozio. Era nato a Mondovì San Biagio il primo settembre 1939 e in quella piccola parrocchia era cresciuto, accompagnato nella sua scelta di consacrazione dal vicario don Giovanni Bongioanni e circondato da un clima particolarmente favorevole, nel quale si erano formate in quegli anni numerose vocazioni alla vita sacerdotale e religiosa. Al Santuario di Vicoforte e poi a Mondovì Piazza nel Seminario maggiore compì gli studi ginnasiali, liceali e teologici. Divenne sacerdote il 29 giugno 1963, in Cattedrale, in quella che fu l’ultima ordinazione del vescovo mons. Sebastiano Briacca. Fu vice curato a Chiusa Pesio nel 1964-65 e poi si dedicò alla formazione dei seminaristi come vice rettore del Seminario maggiore dal 1965 al 1972 e del Seminario minore dal 1972 al 1974. Nominato Prevosto di Sant’Albano Stura, resse quella parrocchia per 40 anni, dal 1974 al 2014. Assecondato dai suoi parrocchiani, pose le condizioni perché a Sant’Albano nascesse la prima casa-famiglia dell’Associazione Papa Giovanni nella nostra diocesi. È stato vicario zonale e membro del Consiglio presbiterale. È stato infine ospite della Casa del Clero di Vicoforte dal 2018. Il funerale, presieduto dal vescovo, sarà sabato 11 maggio alle ore 9,30 nella chiesa parrocchiale Maria Vergine Assunta di Sant’Albano. La salma riposerà cimitero di San Biagio.

AG Sanremo fiori piante grasse cactus succulente