Al Sacrario di Bastia premiati i lavori delle Scuole sulla Resistenza

Partecipata cerimonia la mattina di sabato 25 maggio, nel ricordo dei mille partigiani caduti in Langa

La mattina di sabato 25 maggio, al Sacrario di San Bernardo di Bastia è tornata la cerimonia di premiazione del concorso studentesco sulla Resistenza, promosso dal Comune di Bastia, dalla FIVL, da Onor Caduti, dall'Onlus “Cordero di Montezemolo”, e sostenuto da Enti, Associazioni, studiosi. Nel ricordo dei mille partigiani caduti in Langa, sono stati premiati elaborati di grande qualità.

Premiazione delle Scuole

Bastia, Elementari “Franco Centro”. Classe 1ª: un album sui colori della guerra e della pace. Classe 2ª: una tavola collettiva in tecnica mista, con al centro il Sacrario di San Bernardo. Classe 3ª: uno sguardo intorno al Sacrario. Classe 4ª: trittico dedicato a Franco Centro "piccolo eroe delle Langhe". Classe 5ª: un libro gigante con grandi pagine in legno aperte sull'intera storia di Bastia ricche di dati, foto, didascalie, fumetti.

Ceva, Media “Momigliano”. La classe 3ª A con un vero libro dal titolo "Io non dimentico", raccoglie racconti, versi, immagini, testimonianze di vita partigiana. La 3ª D con un fascicolo su "La Costituzione vista dagli alunni".

Mondovì, Media Altipiano. Classi terze A e B: opuscolo e filmato su Resistenza, Liberazione, Costituzione, e un attento profilo della Medaglia d'oro Franco Centro. Sempre da Mondovì, Elementari di Borgo Aragno, la classe 4ª con 28 elaborati su "Meglio di niente" del partigiano Sergio Curetti e su alcuni passi della Costituzione.

LE FOTO DEI RAGAZZI PREMIATI SARANNO PUBBLICATE SULL'EDIZIONE CARTACEA DEL GIORNALE

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Grandabus lancia “Mo”, il QR code parlante che rivela in tempo reale la posizione...

Si chiama “Mo” ed è un vero e proprio QR code parlante pensato e creato da Grandabus, il consorzio che gestisce il trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo, per offrire a tutti gli...
mercato altipiano produttori locali

Mondovì: sperimentazione al mercato dell’Altipiano, area dedicata ai produttori locali

Prenderà il via il prossimo 8 febbraio il nuovo assetto sperimentale e provvisorio (sei mesi) del mercato rionale dell’Altipiano che ogni mercoledì mattina, come da tradizione, si distende tra gli spazi di piazza Monteregale....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Incidente tra camioncino e auto a Frabosa: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 237 a Frabosa Sottana, sulla strada che porta verso Prato Nevoso nella mattinata di oggi (lunedì 30 gennaio). Coinvolti un camioncino e un'auto, finiti fuori strada. È atterrato nel parcheggio della...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...