Bandiera a scacchi sulle strade del “Circuito di Cosseria” e del “Rally di Sanremo”

Una due-giorni di eventi per gli appassionati e non solo dedicata alle classiche quattro ruote

Le auto d’epoca tornano a sfilare in Valbormida il 1° e 2 giugno in occasione del “Sulle strade del Circuito di Cosseria” e del “Sulle strade del Rally di San Remo”, entrambe organizzate da “Club Ruote d’Epoca Valbormida” di Millesimo, con la collaborazione dei Comuni di Cosseria, Cairo e Bormida, dell’Asi e il patrocinio della provincia di Savona. L’altissimo riconoscimento della “Manovella d’oro” conferito dall’ASI alle edizioni precedenti ha spinto gli organizzatori a programmare un’edizione ancora con più entusiasmo e con ancora più attenzione ai particolari. L’intento è di ricreare un’atmosfera di festa dal profumo di quel passato che incanta. Una due-giorni ricca di appuntamenti per gli appassionati, ma non solo. Sabato 1 giugno dalle 9 alle 10.30 le ammiraglie si ritroveranno a Savona in corso Italia per partire, alle 11.30, in direzione Valbormida: l’arrivo a Cosseria è previsto intorno alle 13.30. Sabato 2 giugno, invece, il ritrovo è in piazza della Vittoria dalle 9-10.30, dopo di che la carovana partirà alla volta di Bormida, gli equipaggi che vorranno potranno salire al Colle del Melogno percorrendo la strada comunale non aperta la traffico. Per finire in allegria alle 13.30 pranzo nella piazza centrale di Bormida. Un’occasione per gli appassionati per percorrere alcune delle più suggestive strade della Valle, ma anche per i residenti per ammirare dal vivo dei veri e proprio “pezzi” unici che hanno fatto la storia dell’automobilismo italiano e non solo.
Alcuni scatti delle precedenti edizioni che in più di un’occasione hanno valso alla manifestazione l’altissimo riconoscimento della “Manovella d’Oro” conferito dall’ASI