Volley: Simona Mandrile giocherà nella Lpm Bam Mondovì anche nella prossima stagione

La 20enne di Villanova affiancherà la top player Silvia Agostino per il secondo anno consecutivo

Altra importante conferma in vista della prossima stagione, la quarta consecutiva in A2 femminile, per la Lpm Bam Mondovì. Dopo aver annunciato la prosecuzione del rapporto con il tecnico Davide Delmati e con le giocatrici Sofia Rebora, Silvia Agostino e Alessia Midriano, la società del Puma annuncia infatti di voler puntare ancora sulla monregalese, "pumina doc", Simona Mandrile, secondo libero che nella stagione appena conclusa ha sempre risposto alla grande quando è stata chiamata in causa.
20 anni, cresciuta sportivamente nel Villanova Volleyball, Simona affiancherà Silvia Agostino nel ruolo di libero per il secondo anno consecutivo.

Dopo la firma del contratto, la villanovese ha commentato così: «Quest’anno ho giocato più di quanto mi aspettassi, sono entrata spesso in campo ed è stata una bellissima esperienza per me. L'impegno è faticoso, ma mi sono trovata bene con tutti e sono davvero felice di essere stata riconfermata. Mi fa molto piacere che ci siano ancora coach Delmati e Silvia Agostino. Da lei posso imparare tantissimo. Spero che i tifosi – ha aggiunto – continuino a seguirci. Ci sono sempre stati e sarebbe bello averli così numerosi anche la prossima stagione: speriamo che possa finire in maniera diversa, perché un po’ di amaro in bocca ci è rimasto».

Cultura a porte aperte 2019