Le telecamere di RaiTre a Dogliani per “Provincia Capitale”

Riprese in paese sabato 8 giugno. Edoardo Camurri intervista personaggi del posto e ospiti speciali

C'è un'Italia delle città e dei paesi di provincia, che difficilmente fa notizia, ma non per questo è meno ricca di cultura, storia e tradizioni. È l'Italia che piace a Edoardo Camurri, che dopo la tappa invernale a Cuneo, torna in Piemonte, questa volta nel cuore delle Langhe, con la trasmissione “Provincia Capitale”. Al centro delle riprese di questi giorni è Dogliani, che ospita sabato 8 giugno alcune riprese del programma, trasmesso ogni domenica alle 10.20 su RaiTre. La trasmissione, in onda dal 2016, è un viaggio nella provincia italiana, un vero e proprio circuito raccontato attraverso le molteplici identità locali dell’Italia con curiosità, personaggi e storie. Il conduttore compirà questo percorso grazie ad interviste ad alcuni personaggi del posto e ad alcuni ospiti e studiosi di eccellenza. Le storie, gli aneddoti, le curiosità che verranno raccolte a Dogliani costituiranno il cuore della narrazione e una sorta di mappa visiva che vuole raccontare in modo originale e curioso la storia, il folklore e la vita di queste zone e ne costituiscono una vera e propria "identità di capitale". «Nell’attesa della messa in onda – dicono dal Comune di Dogliani –, citiamo le parole di Aldo Grasso, che sarà uno dei protagonisti della puntata, il quale ha parlato di Camurri “Incontra persone, connette idee, stimola curiosità: una forma di conoscenza mai deprivata della sua sapienza”».