Grave incidente nella zona industriale di Mondovì: deceduto il monregalese Dario Alfero

Scontro tra un'auto e una moto. Un'altra persona è rimasta gravemente ferita

Dario Alfero, incidente Mondovì

Grave incidente, nel primo pomeriggio di oggi (13 giugno), nella zona industriale di Mondovì, sulla strada che dalla città porta a Gratteria, davanti alla "Fritech", all'altezza dell'incrocio con la strada dei Bertoni. Per cause in via di accertamento un Fiat Doblò e una moto (uno scooter di grossa cilindrata) si sono scontrati in un frontale: l'impatto è stato fortissimo, tanto che il parabrezza dell'auto è andato distrutto. Una delle due persone a bordo della moto, un uomo, Dario Alfero, classe 1962 residente a San Giovanni dei Govoni, purtroppo è deceduto, l'altra invece (C.O., 39 anni) è in gravi condizioni ed è stata trasportata d'urgenza al Cto di Torino con l'elisoccorso, in codice rosso. Alfero era stato socio della Arti Grafiche Dial di Mondovì. L'automobilista (G.G., 55 anni), è stato invece trasportato in codice verde all'Ospedale di Mondovì. Secondo le ultime informazioni si sta procedendo con l'accusa di omicidio stradale. I mezzi sono stati sottoposti a sequestro e sono tuttora in corso i rilievi. Sul posto sono intervenuti, oltre all'elisoccorso, i Carabinieri e i Vigili del fuoco di Mondovì e l'equipe medica del 118.

le operazioni di soccorso
il Fiat Doblò coinvolto
uno dei due caschi delle persone a bordo della moto
Caseificio Tramonti Formaggi freschi Mozzarella