Per noia diventano piromani: due ragazzi di Cengio nei guai

Sono due ragazzi gli autori dei roghi divampati nei mesi scorsi: dati alle fiamme sterpaglie e mezzi in attesa di demolizione

Per noia diventano piromani
Vigili del fuoco in azione

Per noia diventano piromani. Sono due ragazzi i responsabili dei roghi che nei mesi scorsi hanno coinvolto alcuni mezzi in disuso parcheggiati in via alla Bormida ed altri pronti per essere demoliti in località Bagnolo.

Dopo prolungati accertamenti, l’analisi delle immagini dei sistemi di sorveglianza del Comune, la raccolta delle testimonianze, i carabinieri di Cengio hanno stretto il cerchio attorno a due giovani del paese. Uno dei quali, sentitosi braccato, ha deciso di presentarsi spontaneamente in caserma, accompagnato da un genitore. Ed ha vuotato il sacco.

Per noia diventano piromani

Il racconto del giovane, che ha chiamato in correità il complice che già era stato identificato dalle immagini acquisite, è stato ritenuto credibile. L’unico elemento che attendevano gli inquirenti era l’esito di alcuni accertamenti tecnici, di modo da completare il quadro probatorio e procedere nei confronti dei due ragazzi.

La scelta di confessare ha permesso quindi di chiudere il cerchio prima. Dopo la confessione del primo giovane i carabinieri di Cengio hanno quindi convocato il secondo sospettato.

Anche lui, messo davanti ai fatti, ha confessato, assumendosi le sue responsabilità in tutti gli incendi. Non solo quelli degli ultimi mesi, ma anche quelli risalenti alla fine del 2018 ed ai primi mesi del 2019 (sterpaglie bruciate lungo il Bormida). Un crescendo che lo ha portato a dar fuoco ai mezzi in attesa di rottamazione in località Bagnolo.

I due giovani hanno imputato i loro gesti alla noia e all'insano desiderio di fare qualcosa in grado di dar loro “qualche scarica di adrenalina”. Ora sono stati deferiti alla competente Autorità giudiziaria e rischiano una pesante condanna.

FOTO DI ARCHIVIO

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità? Iscriviti gratis alla nostra newsletter

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Che soddisfazione: la “Mon.Vì. Lpm Bam” è campione territoriale Under 13

Un successo meritato sul campo, frutto del grande lavoro svolto in palestra durante l’intera stagione sportiva. Prime nella fase di Eccellenza, le giovani atlete della “Mon.Vì Lpm Bam Rossa” hanno ottenuto il primato anche...

Mauro Gola lascia la Camera di Commercio per la Fondazione CRC

È uno degli ultimi tasselli che stanno andando a piazzarsi tutti in questi giorni. Oggi, lunedì 15 aprile, Mauro Gola ha lasciato la presidenza della Camera di Commercio. Si è dimesso questa mattina. Gola,...

Ancora ladri al bar “Cit ma bel” di Bastia: due furti in una settimana

Nuovo increscioso episodio, al bar "Cit ma bel" di Bastia, vittima di due furti con scasso in una sola settimana. Dopo l'incursione di ignoti avvenuta nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile,...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...