Bastia: si ricostruisce il campo da beach volley distrutto dall’alluvione

Progetto da 13 mila euro, per un'opera particolarmente sentita in paese

Nei prossimi giorni potranno partire i lavori di realizzazione del campo da beach volley, all’interno dell’area sportiva di Bastia. Il campo era stato realizzato già diversi anni fa e d’estate veniva utilizzato praticamente ogni giorno dai ragazzi dei dintorni e non solo. Purtroppo la disastrosa alluvione del Tanaro del novembre 2016 aveva però distrutto tutto, portando via la sabbia e compromettendo in maniera seria tutto l’impianto. Ora il Comune di Bastia ha affidato i lavori per la ricostruzione del campo all’impresa locale “Poggio”. «Speriamo che i lavori possano partire al più presto – commenta il sindaco Paolo Crosetti –. Una volta avviato il cantiere, in una decina di giorni crediamo che l’impianto possa tornare completamente operativo». Il campo da beach costerà circa 13 mila euro e la spesa è finanziata per 10 mila euro da un contributo della Fondazione CRC e per i restanti 3 mila euro da un contributo del Lions Club Carrù-Dogliani.

Bastia: si cerca un gestore per gli impianti sportivi
Ormai da quasi un anno gli impianti sportivi di Bastia non hanno un gestore. Dopo la scadenza dell’ultimo contratto (era l’estate scorsa) infatti il bar vicino al campo sportivo è rimasto chiuso al pubblico. Ora però potrebbero esserci novità, entro pochi giorni: «Una volta terminati i lavori al campo da beach – spiega il sindaco Paolo Crosetti –, organizzeremo una manifestazione d’interesse per capire se esistano e quali siano i soggetti interessati a rilevare la gestione degli impianti sportivi. Ovviamente è importante che gli impianti ritrovino al più presto un gestore». Come da prassi quindi, una volta chiusasi la manifestazione d’interesse, se emergeranno soggetti disposti a richiedere la gestione, bisognerà valutare i progetti proposti.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Il sindaco di Dogliani: «Dicono che non mi ricandido? Nessuno può parlare per me»

In vista delle prossime elezioni comunali, si “accende” il clima a Dogliani. Il sindaco Ugo Arnulfo, venuto a conoscenza di alcune voci che starebbero circolando sul suo conto in paese, interviene per fare chiarezza:...

Politecnico, ieri il rettore nella sede di Mondovì – L’INTERVENTO IN CONSIGLIO

Al pomeriggio la visita nella sede universitaria monregalese, la sera la relazione in Consiglio. «Una sede notevole - commenta il rettore, prof. Corgnati -, su cui sicuramente ha senso investire». Qui il video dell'intervento in...

Vicoforte: addio all’ex maestra Annina Strocco

A Vicoforte sono in tanti a ricordarla con affetto, a sentire un debito di riconoscenza nei suoi confronti. Annina Strocco, detta anche Nina, è stata una delle storiche maestre del paese: aveva insegnato a...

Due anni di guerra: dagli ucraini un grazie agli amici di Ceva

Sono passati due anni dall’inizio della guerra in Ucraina, e anche Ceva all’epoca si adoperò fattivamente per l’accoglienza e per agevolare le pratiche per far giungere in città parenti e amici in fuga dai...