Venerdì la fiaccolata per il piccolo Alessandro Sciutto, sabato i funerali

Una fiaccolata, per il piccolo Alessandro Sciutto. Il paese di Plodio ricorderà così il ragazzo, di soli 13 anni, morto domenica 11 agosto in un incidente

fiaccolata per il piccolo Alessandro Sciutto

Una fiaccolata, per il piccolo Alessandro Sciutto. Il paese di Plodio ricorderà così il ragazzo, di soli 13 anni, morto domenica 11 agosto in un tragico incidente a Borgo San Dalmazzo. Ucciso nell'urto dell'auto che è uscita di strada. Al volante, la madre Cinzia, ferita assieme al padre Marcello che era seduto sul sedile del passeggero. Il ragazzo era sul sedile posteriore.

La fiaccolata si svolgerà venerdì 16 agosto, con partenza alle 20 davanti alla scuola Giorgio Gaiero di Cosseria a fianco del Comune. Si proseguirà per Plodio Alta dove si uniranno i piodiesi, si proseguirà fino all'abitazione della famiglia Sciutto e si ritornerà davanti al Comune e alla Chiesa di Plodio. Alle 21 il rosario presso la Chiesa di Plodio. Si raccomanda di rispettare il codice della strada, le eventuali indicazioni delle Forze dell'Ordine e della Protezione Civile che ci accompagneranno e di indossare la pettorina visibile di notte. Il funerale verrà celebrato sabato pomeriggio 17 agosto, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Plodio .

La coppia è originaria di Noli, e si era trasferita qualche anno fa a Plodio, vivono in località Gigli. Lei lavora alla "Ecoglass srl" di Dego, lui è dipendente della "Verallia". Con loro vive anche il primo figlio della donna, ventenne. Alessandro, a settembre, avrebbe dovuto iniziare il Liceo scientifico a Carcare.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità? Iscriviti gratis alla nostra newsletter

Ipercoop Speciale Agosto