“Calanchi Land Art” a Clavesana: film, luci e opere d’arte proiettate sulle pareti di roccia

Appuntamento per sabato 31 agosto ai piedi delle caratteristiche pareti rocciose sul Tanaro, durante la premiazione del contest fotografico

I calanchi su cui poggia il nucleo antico di Clavesana

Sabato 31 agosto, l’Associazione “I calanchi di Clavesana” organizza l’evento “Calcare la scena. Calanchi Land Art”. A Clavesana, in frazione Madonna della Neve, nel prato comunale di regione Borra, la serata si apre alle ore 19 con “Aspettando… Calcare la scena”, aperitivo con il “carrushi”, il sushi di Carrù di Silvia Redibis, che incontra i vini dei produttori clavesanesi, dalle bollicine dell’Alta Langa al Dogliani Docg (contributo 15 euro a testa, prenotazione entro il 30 agosto chiamando il numero 366-9868955 o scrivendo alla mail info@calanchidiclavesana.it). Alle ore 20, premiazione del 3º contest fotografico “Obiettivo Calanchi di Clavesana 2019”, organizzato grazie al lavoro di Alessandra Botto e con il famoso fotografo Giovanni Gastel nelle vesti di presidente di giuria. Dalle 21, quando sarà scesa la notte, grande spettacolo scenografico con “Calcare la scena. Calanchi Land Art”, allestimento di luci, immagini e film, proiettati direttamente sulle pareti rocciose dei calanchi, su cui poggia il borgo antico di Clavesana Capoluogo. Saranno proiettate tutte le foto del concorso fotografico e le immagini di alcune opere d’arte di Angelo Ruga, pittore e scultore di grande valore, che aveva scelto di vivere a Clavesana negli anni ‘90. Sempre sui calanchi saranno proiettati inoltre il cortometraggio di animazione “Amore d’inverno” prodotto da Geronimo Carbonò, Isabel Herguera e Alessandro Ingaria e il documentario “Termo”, tratto dal progetto “Calanchi Land Art” prodotto lo scorso anno dall’Associazione con gli studenti della Primaria di Clavesana. «L’obiettivo dell’evento – sottolinea la presidente Anna Bracco – è valorizzare i nostri calanchi, facendo conoscere a una platea sempre più ampia, la bellezza dei nostri paesaggi e l’unicità della nostra storia».

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...
mondovì teenage dream party

Venerdì 14 giugno a Mondovì Piazza la mega festa giovanile Teenage Dream Party

Venerdì 14 giugno in piazza d’Armi si accenderanno i riflettori del Teenage Dream Party, la festa più hype d’Italia. È uno spettacolo che da quasi un anno sta girando l’Italia, di città in città....

Su Instagram “VenereItalia” parla di Mondovì: ma di chi è l’iniziativa?

C'è la funicolare, piazza San Pietro col "Moro" e, in un'immagine successiva, anche qualche mongolfiera in volo sopra a verdi colline dense di vigneti (ma non sulla città di Mondovì: la foto ritrae quasi...

Auto con tre occupanti fuori strada sulla Torino-Savona

Incidente al km 40 dell'autostrada Torino-Savona tra Fossano e Marene nel primo pomeriggio odierno. Un'auto, con tre occupanti a bordo, ha perso il controllo mentre stava viaggiando in direzione del capoluogo torinese. Da chiarire...

Incidente sulla ss 28 ai “Sciolli”: due feriti

Scontro tra due furgoni all'altezza della fornace dei "Sciolli", sulla strada statale 28 all'ingresso di Mondooì, oggi giovedì 13 giugno. Il bilancio è di due feriti, affidati alle cure del 118. Uno dei due...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...