Mondovì: “Infinitum” apre al pubblico, notte blu, musica e ingressi gratuiti

Sabato 5 ottobre, alle ore 18, il taglio del nastro ufficiale, poi l’apertura delle visite, con accesso gratuito fino alle ore 23. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Mondovì Infinitum chiesa della Missione

Le meraviglie della pittura barocca e quelle della realtà virtuale, il capolavoro prospettico di Andrea Pozzo e la possibilità di osservarlo con gli strumenti offerti dalla tecnologia. A Mondovì inaugura “Infinitum”, esperienza di visita immersiva, unica nel suo genere in Piemonte, alla Chiesa della Missione di Mondovì Piazza e al suo straordinario ciclo pittorico.

Mondovì, "Infinitum" nella chiesa della Missione

Appuntamento sabato 5 ottobre alle ore 18, quando, dopo il taglio del nastro ufficiale, “Infinitum” aprirà ai visitatori, con una notte blu ad accesso gratuito fino alle ore 23.
All’interno della chiesa saranno attivi tutti i percorsi di visita: lo spettacolo immersivo “Andrea Pozzo Racconta”, combinazione di giochi luce, musiche barocche e racconti che accompagnano lo spettatore lungo tutta la navata della chiesa, il “Virtual Barocco”, che consentirà di scoprire le meraviglie della chiesa attraverso l’ausilio dei visori di realtà virtuale, e poi la visita guidata “Esplorando Infinitum”, la proiezione a soffitto dedicata alla “Storia dell’Anamorfismo” e, nella sacrestia, la postazione di ‘edutainment “Le Meraviglie della pittura”, per muoversi e dipingere in uno spazio 3D. Durante la serata sarà possibile provare l’innovativo percorso di visita alla presenza di una guida d’eccezione…Andrea Pozzo!
Attive anche le due postazioni ‘touch’ per approfondire la storia della chiesa e dell’artista tridentino, imparare divertendosi con giochi interattivi ad hoc e scoprire le principali attrazioni dell’intero Monregalese.
All’esterno, installazioni illuminotecniche ed esibizioni musicali e artistiche, con la partecipazione della “ballerina aerea”, omaggio al festival di arte circense “Circondata” andato in scena nel mese di luglio a Mondovì.
Da sottolineare la collaborazione con la Scuola Comunale di Musica, che consentirà ai giovani talenti monregalesi di esprimersi nell’ambito di questa importante giornata di avvio del percorso di visite, al fianco di altri artisti in concerto.

“Un nuovo punto di partenza per il turismo monregalese”

Se sabato sera sarà l’occasione per provare gratuitamente l’esperienza di visita, domenica continueranno le iniziative “collaterali”, con il coinvolgimento della Scuola Comunale di Musica e l’animazione del “Ludobus” Macramè, attivo sulla piazza a partire dalle ore 15. Domenica 6 ottobre l’apertura sarà ad orario continuato, dalle ore 10 alle ore 19, con partenza delle visite ogni mezzora.
«”Infinitum” – dichiara il Vice Sindaco di Mondovì, Luca Olivieri – deve rappresentare un nuovo punto di partenza per il turismo monregalese, un nuovo modo di valorizzare il territorio. La chiesa della Missione è un gioiello artistico a livello internazionale, va fatta conoscere e apprezzare anche con l’ausilio delle ultime tecnologie. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare e a provare gratuitamente l’esperienza di visita nella serata di sabato: saranno proprio i monregalesi i primi a dover diventare ambasciatori di questo capolavoro barocco presente in città!».

Info e prenotazioni: fino al 6 gennaio 2020 Infinitum sarà aperto sabato, domenica e festivi e in occasione dei principali eventi cittadini dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. ITUR: info@infinitumondovi.it - 0174.553069

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità?Iscriviti gratis alla nostra newsletter

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...

Grandabus lancia “Mo”, il QR code parlante che rivela in tempo reale la posizione...

Si chiama “Mo” ed è un vero e proprio QR code parlante pensato e creato da Grandabus, il consorzio che gestisce il trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo, per offrire a tutti gli...
mercato altipiano produttori locali

Mondovì: sperimentazione al mercato dell’Altipiano, area dedicata ai produttori locali

Prenderà il via il prossimo 8 febbraio il nuovo assetto sperimentale e provvisorio (sei mesi) del mercato rionale dell’Altipiano che ogni mercoledì mattina, come da tradizione, si distende tra gli spazi di piazza Monteregale....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...