Giulia Carlevaris, da Pianfei a Milano per sfilare contro i pregiudizi

La pianfeiese ha partecipato sabato a una sfilata in piazza Duomo, insieme a 300 uomini e donne provenienti da tutto il mondo

Giulia Carlevaris a Milano, è la terza da sinistra

Un grande flash mob, contro il body shaming, per promuovere una visione più completa e giusta e realistica del corpo di uomini e donne, contro approssimazioni e pregiudizi. La manifestazione è stata curata dall’Associazione no-profit Body Positive Catwalk, istituita dalla modella curvy Laura Brioschi e dal suo compagno Paolo Patria, fondatori del movimento #bodypositive, il più grande e importante d’Europa. Lo scopo di tutto è quello di unire uomini e donne di diversa forma fisica, età, etnia, orientamento sessuale, deficit e qualsiasi caratteristica per abbattere pregiudizi, combattere il bullismo. All’evento ha partecipato anche Giulia Carlevaris di 31 anni residente a Pianfei originaria di Chiusa Pesio. «Ho incontrato tante persone – racconta Giulia –, con storie diverse, percorsi diversi, ma tutte belle! Si, perché indipendentemente dalla nostra statura, dalla nostra corporatura, dal nostro orientamento sessuale, se abbiamo o no handicap… siamo tutti bellissimi! Davanti al Duomo, ci siamo spogliati da tutti i pregiudizi, da tutte le etichette che la società ci vuole imporre, perché noi ce ne freghiamo e ci amiamo così… Perché il giudizio più importante per noi è il nostro!». Più di 300 persone, provenienti da tutto il mondo (Spagna, Francia, Norvegia, Russia, Inghilterra, Belgio, Germania, Kazakistan, Khirzikistan) hanno partecipato e sfilato, davanti alle 2.000 persone presenti in piazza Duomo. Si può approfondire il movimento Body positive e le sue attività tramite la pagina Instagram @bodypositivecatwalk.

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

“Incontra e racconta”: a Dogliani, una serata dedicata al Centro diurno Nucci Banfi

I Comitati di quartiere “Castello c’è” e “Sota i porti e n piasa” di Dogliani organizzano l’evento “Il Centro diurno Nucci Banfi incontra e racconta”. Nel borgo antico di Castello, in piazza Belvedere, mercoledì...

Roburent. Oltre 50 mezzi e grande successo di pubblico per il 3° Raduno dei...

(a.br.) - Grande affluenza, di macchine agricole e persone, per il Raduno dei Trattori e dei Mezzi forestali di Roburent. Domenica 21 luglio si è svolta la 3ª edizione della manifestazione organizzata dalla Pro...

Ceva, buttano via una bicicletta nel torrente: identificati e sanzionati

Nei giorni scorsi avevano gettato una bicicletta nel torrente Cevetta ed erano scappati. I responsabili, a Ceva, sono stati prontamente identificati e sanzionati. La Polizia Locale ha svolto numerosi controlli per risalire all’identificazione di...

Monregalesi negli staff dei nuovi assessori regionali della Granda

Non condividono solamente la delega ai Parchi: Paolo Bongioanni e Marco Gallo, i due nuovi assessori regionali che provengono dalla Granda, hanno anche deciso entrambi di mettere un monregalese ai vertici del loro staff. Marco...
Trelilu spettacolo Nigella Niella

A Niella Tanaro spettacolo dei Trelilu per la Nigella

“Mai a basta” è lo spettacolo dei Trelilu che si terrà mercoledì 31 luglio alle ore 21 al castello di Niella Tanaro, per la Nigella, ad ingresso libero. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nigella ODV...