“Peccati di Gola” – GUARDA LA FOTOGALLERY

È stata inaugurata ieri con il taglio del nastro da parte del sindaco di Mondovì Paolo Adriano alla presenza di molte autorità e rappresentanze locali, l’edizione 2019 di “Peccati di Gola & XXII Fiera Regionale del Tartufo”, per tre giornate di mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari e delle De.Co monregalesi, degustazioni, laboratori per adulti e bambini, street food e tanto altro, fino alla serata di domani domenica 3 novembre.

Apre l’area “A scuola con gusto”, dove alcuni studenti del liceo cittadino, sotto la guida di docenti e tecnici, realizzeranno esperienze didattiche per i bambini in piazza Maggiore e piazza IV novembre. Alle ore 18 l’area “Pan per Focaccia” di piazza San Pietro ospiterà la dimostrazione culinaria “La pizza in pala. Tutto è possibile”, a cura del Molino Bongiovanni e Mondopane. Proseguono fino alle 19 i “Peccati in gioco” per i bambini, con il Ludobus e i giochi della tradizione dell’Albero del Macramè, ed un percorso gustoso in via Beccaria e piazza Roma con popcorn, zucchero filato e la focaccia al cioccolato della Focacceria Tossini, in collaborazione con l’Associazione Funicolare di Mondovì, oltre alle diverse iniziative culturali, tra cui l’esperienza di visita immersiva in 3D “Infinitum” all’interno della Chiesa della Missione. Esibizioni musicali itineranti dalle ore 14,30 presso il centro storico di Mondovì Breo con “Sbanday Street Band” e dalle ore 19 in piazza Maggiore con “Ciansuniers” e Dj set fino a tarda notte in piazzetta Levi e corso Statuto.

La Condotta Slow Food Monregalese e Andrea Blangetti, in collaborazione con Agenform – Agorà della gola, organizza oggi in piazza Moizo e via Sant’Agostino tre appuntamenti: “I saperi fanno buoni prodotti – Piccoli casari crescono”, laboratorio ludico-didattico per bambini dai 3 ai 12 anni alle ore 11; “Coloriamo e profumiamo la nostra terra”, viaggio sensoriale dedicato a tutta la famiglia alla scoperta dei profumi della nostra terra, in collaborazione con Erbe di Montagna e Confartigianato Cuneo alle ore 15,30; “Formaggi & Mieli del presidio: Bee the Change”, workshop in collaborazione con l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (UNISG).
Dalle 14,30 alle 18,30, nell’area denominata “A scuola con gusto”, esposizione temporanea di una raccolta di antichi strumenti di fisica, patrimonio storico del MuBec, museo scientifico dedicato al fisico monregalese G.B. Beccaria e, in contemporanea, l’iniziativa Album degli scienziati presso l’atrio barocco dell’ex Tribunale di Mondovì e la sede del Liceo Vasco-Beccaria-Govone.
L’”Expo del gusto”, “Melaviglia”, “Il Tartufo e le sue meraviglie”, “Casa Michelis”, “Pan per Focaccia” e “Cuor di Castagna” resteranno aperte fino alle 20 di questa sera, mentre le “Osterie dei Golosi”, “Birropolis”, “Mangiamac” e “Rakikorner” saranno accessibili fino a mezzanotte.

L’ufficio turistico IAT Comune di Mondovì di piazza Maggiore resterà aperto dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, mentre la Torre Civica e i monumenti del Sistema Urbano Integrato Mondovì Città d’arte e cultura ed il Museo della Ceramica saranno visitabili dal pubblico dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18.