“Turris”: al lavoro per aprire al pubblico tutte le torri di Langa e Roero

Convegno ad Alba per fare il punto sul progetto di valorizzazione, che coinvolge 13 fortificazioni. Il presidente Luigi Ferrua: «In arrivo un video aereo spettacolare»

Una spettacolare veduta aerea del borgo di Rocca Cigliè, con la torre

L’Associazione “Turris”, con sede a Barbaresco, ha come obiettivo principale quello di promuovere le torri storiche; costruzioni e fortificazioni simbolo di molti paesini, sulle alture di Langhe, Roero e Monferrato. Edifici da sempre affascinanti, che permettono di godere, dalla loro sommità, di un punto di vista decisamente insolito sulle colline, le torri sono al centro di un progetto iniziato ormai tre anni fa e finanziato tramite il “Bando valorizzazione” della Fondazione CRC. Per fare il punto sulle attività di promozione finora messe in pratica e presentare progetti di sviluppo turistico futuri, lo scorso giovedì 31 ottobre la sala del Consiglio comunale di Alba ha ospitato una conferenza stampa aperta al pubblico. Insieme al giornalista Pietro Giovannini, tra i principali promotori dell’iniziativa, e al presidente dell’Ente Fiera del tartufo di Alba, Liliana Allena, c’era il presidente dell’Associazione Turris, il sindaco di Rocca Cigliè, Luigi Ferrua, che ha presentato le varie attività portate avanti dai “paesi delle torri”. «Tre anni fa – ha spiegato Ferrua – abbiamo iniziato questo cammino in otto, ora i Comuni invece sono 13 e abbiamo numerose richieste di poter entrare a far parte del progetto, da parte di nuovi paesi. Ciò testimonia che “Turris” è un progetto valido, con un seguito importante e che ovviamente dovrà essere sviluppato al meglio dal punto di vista dell’attrazione turistica. In questi primi anni abbiamo puntato sulla valorizzazione tramite sito web, brochure e cartellonistica stradale, ma ora abbiamo in progetto importanti novità. La prima di queste è la divulgazione di un video in 13 puntate, con riprese aeree tramite un drone, durante le quali si raccontano le storie, le caratteristiche delle torri dei paesi del circuito, una per una». “Turris” comprende le fortificazioni di Barbaresco, Corneliano d’Alba, Santa Vittoria d’Alba, Viarigi, Santo Stefano Belbo, Cortemilia, Albaretto della Torre, Rocca Cigliè, Murazzano, Camerana, Castellino Tanaro, Castelnuovo di Ceva e Niella Belbo, unite da un ideale percorso ad anello di circa 200 chilometri. «Molte delle torri di “Turris” sono già aperte al pubblico – ha aggiunto Ferrua –. Puntiamo però a poterle rendere tutte visitabili. I Comuni si stanno attivando per reperire fondi ed iniziare i lavori di messa in sicurezza».

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Ancora ladri al bar “Cit ma bel” di Bastia: due furti in una settimana

Nuovo increscioso episodio, al bar "Cit ma bel" di Bastia, vittima di due furti con scasso in una sola settimana. Dopo l'incursione di ignoti avvenuta nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile,...

Mondovì, scontro tra auto a Breolungi

Incidente a Mondovì Breolungi questo pomeriggio, alle 17.15 circa. Una scontro, per cause da accertare, ha coinvolto due auto sulla Statale 28 nei pressi del ponte sul Pesio. In tutto cinque gli occupanti: 3...

Secondo giorno di Fiera di Primavera: il programma di domenica

Continua la Fiera di Primavera 2024. Un weekend floreale, con 400 espositori tra florovivaisti, produttori agricoli, auto-moto e mezzi agricoli, giochi per bambini, laboratori, talk, attività e tanto altro. FIERA DI PRIMAVERA 2024, PROGRAMMA: il sito...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...