Mondovì: crolla un pezzo di tetto all’ex Teatro Sociale

Questa mattina, sabato 9 novembre, una porzione del tetto dell'ex Teatro Sociale di Mondovì Piazza si è staccata ed è crollata a terra sul lato interno.

Il crollo non ha assolutamente interessato l'area esterna di via Delle Scuole. Sul posto, oggi pomeriggio, un sopralluogo dei tecnici del Comune. L'area è stata transennata dalla Polizia locale del Comune di Mondovì.

E' l'ennesima dimostrazione che quel Teatro è pericolante e a rischio. Poche settimane fa sono stati assegnati i lavori per la sua messa in sicurezza. Un intervento da quasi cinquecentomila euro. Verranno installati un sistema di contenimento della facciata costituito da tiranti in acciaio e una copertura leggera e provvisionale in laminato metallico funzionale alla messa in sicurezza. Si realizzerà, inoltre, un affaccio sull’ingresso, fruibile dai passanti di via delle scuole.

Ricordiamo che i lavori non prevedono ancora il recupero del Sociale, né tantomeno la sua rimessa in funzione come teatro. Si parla solo ed esclusivamente della messa in sicurezza: l'intervento, interamente finanziato con avanzo di Amministrazione, è finalizzato alla tutela della stabilità dell’immobile per prevenire ulteriori deterioramenti e per consentire futuri progetti di valorizzazione. Verranno effettuati dalla ditta aggiudicataria “Fantino Costruzioni Spa” di Cuneo.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità?Iscriviti gratis alla nostra newsletter