Omar Biglino vestirà la maglia di Perugia in A1. Che succede in casa VBC Synergy Mondovì?

Il centrale andrà in Umbria per sostituire l’infortunato Fabio. Anche Luca Presta in bilico con destinazione Milano? Si attendono le mosse della società monregalese, rimasta anche senza opposto

Omar Biglino VBC Synergy Mondovì
Omar Biglino VBC Synergy Mondovì

Che succede in casa VBC Synergy Mondovì? In queste ore il nome della squadra monregalese è al centro di un intenso giro di notizie e voci di mercato con la Serie A1 che rischia di condizionare pesantemente l’andamento della stagione (per altro iniziata già in salita). Omar Biglino, centrale albese classe 1995 fino ad oggi in forza al VBC Synergy Mondovì, è un nuovo giocatore della Sir Safety Perugia che lo ha scelto per sopperire all’infortunio di Fabio Ricci. Nella massima serie vale l’obbligo di schierare in campo contemporaneamente tre giocatori italiani in ogni fase del match: da qui l’interesse per il giocatore di Mondovì che darà più margini di manovra al tecnico Vital Heynen. Un’opportunità quasi imperdibile per Biglino, protagonista esemplare in campo e fuori con la maglia del VBC, che diventerà compagno di squadra di atleti del calibro di Atanasijevic, Podrascanin, Wilfredo Leon e Lanza.
La stessa regola sugli italiani in campo spiega anche l’interesse della Allianz Power Volley Milano (alle prese con i problemi fisici di Piano e Alletti) per Luca Presta, l’altro centrale attualmente alla corte di mister Fenoglio. Sotto la madonnina si sta allenando il serbo Aleksandar Okolic, ma questo non andrebbe ad escludere a priori lo sbarco di Presta agli ordini di mister Roberto Piazza.
Un momento veramente delicato per il VBC Synergy Mondovì: quasi impossibile negare a Biglino l’opportunità della vita di vestire la maglia di Perugia, e anche la posizione di Presta non sembra così salda. Di certo ritrovarsi senza i due centrali e con l’opposto ancora da sostituire non metterebbe la società del presidente Augustoni in una situazione facile da gestire. Sembra che la società abbia già in mano una carta per rimpiazzare il bulgaro Kadankov, ma fino ad oggi non è stato ufficializzato nulla e resta da capire in che direzione andrà la società.

Omar Biglino lascia il VBC Synergy Mondovì, sarà subito in campo con Perugia

Domenica scorsa Biglino era stato il migliore in campo della sfida persa 2-3 dal VBC contro Calci. «Nei giorni scorsi Omar ha avuto questa chiamata importante – ha spiegato il presidente Augustoni -: è un ragazzo serio, professionista esemplare, che ha sempre dato il 110% quando ha indossato la nostra maglia. Non ce la siamo sentita di tarpargli le ali e abbiamo assecondato il suo desiderio di cogliere questa importante opportunità per la sua carriera».
Biglino è già in viaggio per Padova dove stasera giocherà la sua nuova squadra. «A lui va un ringraziamento per l’impegno profuso con i colori biancoblù – scrive la società – e un grande in bocca al lupo per il futuro. La società è al lavoro per sostituirlo.»

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità?Iscriviti gratis alla nostra newsletter