Clavesana: inaugurata la nuova Scuola dell’infanzia

Taglio del nastro per la struttura in centro, a Madonna della Neve. Da lunedì iniziano le lezioni. Il trasloco dalla scuola di Gerino è ormai completato

«Lunedì 18 novembre i piccoli alunni andranno a lezione per la prima volta nella loro nuova Scuola». L’annuncio è arrivato direttamente dal sindaco di Clavesana, Luigino Gallo, questa mattina (16 novembre), all'inaugurazione della nuova Materna, in via Valle d’Aosta a Madonna della Neve. «Siamo davvero soddisfatti – ha aggiunto Gallo –, perché questo importante progetto è stato finalmente ultimato ed ora tutto è pronto per lasciare la vecchia Scuola». Dopo mesi di intensi lavori è stato riconvertito un capannone-ricovero attrezzi comunale, diventato appunto la nuova bellissima Scuola dell’infanzia. La struttura sorge in posizione centrale, rialzata e soprattutto lontana dal fiume, visto che le recenti esondazioni (l’ultima nel 2016) avevano causato non pochi problemi all’attuale scuola in uso fino ad ora, in borgata Gerino, proprio a ridosso del letto del Tanaro.

L’Amministrazione Gallo, forte di un rilevante contributo regionale accordato e dirottato sulla riconversione dell’ormai ex magazzino, ha potuto realizzare questo importante progetto, per la sicurezza dei giovanissimi utenti, delle insegnanti e dei genitori.

Domizia Filippi, per tanti anni responsabile della Biblioteca di Clavesana, che spesso ha lavorato tra i bimbi del paese, è stata la "madrina" della manifestazione. Per il suo grande impegno a favore della comunità e dei più piccoli, il sindaco le ha consegnato un mazzo di fiori. Alla mattinata di festa, insieme agli amministratori locali, erano presenti tantissimi bimbi con le loro famiglie, davvero emozionati nel vedere per la prima volta gli interni bellissimi della scuola.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...