A San Michele Mondovì il primo “assessore alla gentilezza”

San Michele M.vì ha nominato, il 13 novembre, il proprio assessore alla gentilezza, nella data scelta come Giornata mondiale dedicata proprio a questo modo di essere, in un mondo sempre più “urlato” e poco rispettoso. La creazione dell’Assessorato alla gentilezza nasce da una proposta delle Associazioni piemontesi “Cor et Amor” e “Mezzopieno”, e San Michele è il terzo Comune del Cuneese che sceglie di aderire.

Il sindaco Domenico Michelotti ha deciso di affidare questa delega a Margherita Serena Ivaldi. «Sicuramente tutte e tre le nostre “quote rosa”, Serena, Ivana e Antonella, di distinguono per questo modo di lavorare, sempre sorridente e disponibile. Abbiamo scelto di affidare questo incarico alla “più alta in grado tra loro”». Il nuovo assessore ha accolto la carica con grande gioia ed emozione: «Abbiamo apprezzato subito la proposta di queste due Associazioni – commenta Serena Ivaldi – e crediamo sia un segnale molto importante da dare, nel mondo di oggi, soprattutto alle nuove generazioni. La creazione dell’Assessorato capita inoltre in un momento particolare, con l’inaugurazione domenica della panchina contro la violenza verso le donne, con le decorazioni del pittore sanmichelese Enrico Roà. Sarà la prima delle tante iniziative che vogliamo realizzare, soprattutto per coinvolgere famiglie e bambini. Proprio per questo stiamo pensando di organizzare dei “giochi della gentilezza”».

L’assessore alla Gentilezza, Margherita Serena Ivaldi, si occuperà di buona educazione, del rispetto verso il prossimo e verso tutto ciò che è pubblico, della sensibilizzazione ai comportamenti positivi, dell’incoraggiamento dello spirito e dell’unità della comunità, e alle iniziative di cittadinanza attiva per il bene comune.

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

Musica, spettacoli, cinema all’aperto, circo, arte: a Mondovì un luglio pieno di cose da...

Abbiamo raccolto qui, in un'unica pagina, gli eventi in programma a luglio a Mondovì.: sarà un'estate decisamente ricca di appuntamenti con MoVì Festival, Piazza di Circo, i Doi Pass. Clicca su ogni articolo per i...

Frontale a Garessio sulla Statale 28, riaperta la strada

Poco prima delle 15,30, è stata riaperta al traffico la strada statale 28 del Colle di Nava. A causa di un incidente stradale, era stata chiusa nel primo pomeriggio, in entrambe le direzioni, a...

Crava vince il “Palio delle frazioni” di Rocca de’ Baldi

Al "Palio delle frazioni" di Rocca de' Baldi, dopo due settimane di gare, nella serata finale di sabato 22 giugno, trionfa la squadra di Crava. Vittoria al fotofinish per Crava, che centra il successo finale...

Il pellegrinaggio degli Alpini al Mindino

Una bella giornata di sole, sabato, ha fatto da scenario alla tradizionale passeggiata-pellegrinaggio alla croce del Monte Mindino da parte degli Alpini di Garessio. Il parroco don Giancarlo Canova, insieme a don Olesy Budziak,...

Garessio, inaugurata la tela di Giugiaro: il “Battesimo di Gesù”

Bagno di folla ieri, sabato 22 giugno, nella chiesa di San Giovanni al Borgo Maggiore per l’inaugurazione della grande tela (9x5 metri) realizzata e donata da Giorgetto Giugiaro. La tela che va ad aggiungersi...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...