Emergenza climatica e cibo: Luca Mercalli a Morozzo, aspettando la Fiera del Cappone

Serie di eventi in settimana, aspettando l'antica Fiera. Il 9 dicembre si parla di cascina San Quirico, l’11 appuntamento con il famoso meteorologo

Tradizionalmente è l’ultima festa della pianura cuneese, prima del lungo inverno. Come ogni anno, giunti ad inizio dicembre, Morozzo si prepara ad ospitare l’evento più importante della sua tradizione: torna l’antica Fiera regionale del Cappone. Domenica 15 dicembre, i tanti allevatori affiliati al “Consorzio di tutela e valorizzazione” presenteranno sotto l’ala di piazza Barbero le loro migliori coppie di capponi, insieme agli altri volatili da cortile. Gli animali saranno giudicati da una speciale giuria di esperti che, la mattina di lunedì 16 dicembre, decreterà i vincitori delle diverse categorie in gara. Aspettando la Fiera, appare decisamente interessante il circuito di eventi in programma per la settimana in arrivo. Lunedì 9 dicembre alle 20.30 nella sala “L’incontro”, al piano terra della Media di Morozzo, l’Opera Pia Peyrone incontra il Cappone, in una serata dedicata alla presentazione del progetto di ristrutturazione della cascina San Quirico. Mercoledì 11 dicembre, alle 20.30, si torna nella sala “L’incontro”, per un’interessante evento con il famoso meteorologo Luca Mercalli che tratterà i “temi caldi” della crisi climatica: energia, alimentazione, allevamento intensivo, trasporti e consumi. Il giorno successivo, giovedì 12 dicembre, alle 20.30, cena di gala del Cappone al castello di Morozzo.