Sci: Laura Restagno vola sui 30 km alla “Sgambeda” di Livigno

Terzo posto tra le italiane per il talento di Mondovì, al termine di una gara durissina e di grande prestigio

Si è appena conclusa a Livigno l'edizione 2019 della Sgambeda, gara di sci nordico a tecnica libera su un tracciato "spacca gambe" di 30 km, alla quale partecipano le migliori atlete europee della specialità. Presente ai nastri di partenza anche quest'anno, la fuoriclasse monregalese Laura Restagno (Sci Club Valle Pesio) ha sfoderato una grande prestazione, iniziando nel migliore dei modi la sua nuova stagione sportiva invernale. Laura ha tenuto una condotta di gara praticamente perfetta, arrivando al traguardo con il crono di 1h 27', tempo che le è valso l'undicesima piazza assoluta e soprattutto il terzo posto tra le italiane (vincitrice della categoria Seniores). Complimenti!