Dogliani: domani pomeriggio (6 dicembre) riapre la strada verso Somano

Il traffico sarà regolato da senso unico alternato. Dopo la frana, l'impresa incaricata ha ormai sgomberato gran parte della carreggiata. Abbattuto il pericoloso "sperone" di roccia.

I lavori di sgombero della carreggiata

Buone notizie per la viabilità di Langa. La strada che collega Dogliani a Somano, interessata da una frana poco fuori dall'abitato di Dogliani, con tutta probabilità riaprirà al pubblico nel pomeriggio di domani, venerdì 6 dicembre. La notizia arriva dal consigliere comunale Claudio Raviola, capogruppo di maggioranza dell'Amministrazione Arnulfo di Dogliani, che proprio pochi istanti fa ha compiuto un sopralluogo sul posto. Raviola ci ha spiegato che, sulla base degli accordi presi con la Provincia di Cuneo, il tratto sarà aperto al pubblico con senso unico alternato di marcia, in maniera provvisoria, in modo da permettere alla ditta incaricata di mettere in sicurezza tutta l'area, prima della riapertura totale. Lo "sperone" di roccia pericolante, che sarebbe potuto cadere sulla carreggiata, è stato rimosso nei giorni scorsi.