Fiera di Santa Lucia a Ceva: tutti i premiati

Il premio per l’animale più pesante è andato all’azienda agricola Bonone di Lesegno

Fiera di Santa Lucia a Ceva: tutti i premiati. Novità della Fiera di Santa Lucia 2019 il premio per l’animale più pesante che è andato all’azienda agricola Bonone di Lesegno: il bue vincitore pesa 1.200 chili e ha 5 anni; verrà macellato dal Conad di Ceva. Sessantasei i capi giudicati durante la rassegna zootecnica di ieri, un buon numero, in crescendo rispetto allo scorso anno.

Fiera di Santa Lucia a Ceva: tutti i premiati

Il premio “Città di Ceva” è andato all’azienda Fratelli Odetto (macellaio Bracco Davide di Ceva).

Ecco le altre categorie premiate.

Categoria “Manzi castrati 2/4 denti”: vincitore Cascina Lisindrea di Vicoforte, seguito da Dario Campia di Asti (macellaio Mauro Ernesto di Genova), terzo post per Claudio Meriggio di Castellino Tanaro (macellaio Lombardi di Mombasiglio).

Categoria “Vitellone Castrato”: primo posto per azienda agricola Le Croci di Alba (macellai: Mauro Carni e Ermanno di Monesiglio), secondo posto per Gaveglio di Scarnafici, terzo per Cascina Lisindrea di Vicoforte.

Categoria “Vitellone Piemontese”: primo posto per Luigi Chiola di Perletto (macellai: Mauro Carni e Ermanno di Monesiglio), secondo posto per Fenoglio di Niella Tanaro (macellaio: Faccia di Ceva), terzo per Federico Maia di Lesegno (macellaio Marinella Franco di San Michele).

Categoria “vitellone 2/4 DENTI”: primo posto per Mauro Rossi macellato da Fratelli Faccia di Ceva.

Categoria “Toro Piemontese”: primo posto per Eugenio Rainero di Asti (macellaio Fratelli Denina), secondo posto per Azienda agricola Canavese di Ceva (macellaio Cabella Genova), terzo fratelli Fenoglio di Niella Tanaro (macellaio Faccia di Ceva).

Categoria “Vacca”: primo posto per Giorgio Frafite (macellaio Bonocore), secondo e terzo posto per La Tomara di Mondovì (macellaio Faccia di Ceva).

Categoria “Manza 2/4 denti”: primo e secondo posto per Gaveglio di Scarnafigi, terzo per Adriano Baudino di Chiusa Pesio (macellaio Mauro Ernesto di Genova).

Categoria “Vitella Piemontese”: primo posto per Carla Defilippi (macellaio Carretto di Millesimo), secondo per azienda agricola Le Croci di Savigliano (macellaio Mauro Carni), terzo per fratelli Odetto (macellaio Davide Bracco di Ceva).