Nella Grotta di Bossea un centro studi sui cambiamenti climatici

Nasce nella Grotta di Bossea un centro studi sui cambiamenti climatici. E da oggi la grotta più grande del Monregalese diventa un ambiente di straordinario interesse scientifico

grotta bossea centro studi cambiamenti climatici

Nasce, nella Grotta di Bossea, un centro studi sui cambiamenti climatici. E da oggi la grotta più grande delle Valli monregalesi, oltre ad essere un luogo di grande bellezza e fascino turistico, diventa un ambiente di straordinario interesse scientifico.

Un Centro Ricerche Climatologiche: un laboratorio intitolato alla memoria di un insigne studioso della meteorologia ipogea, scomparso prematuramente due anni fa, Giovanni Badino. Il nuovo Centro è gestito dal PALEO - Lab del Politecnico di Torino e dal Laboratorio Carsologico sotterraneo del Cai, storico protagonista di questa branca scientifica, che studia idrogeologia carsica, meteorologia ipogea, radioattività naturale e biologia dell’ambiente sotterraneo.

Il laboratorio più attrezzato e avanzato d’Italia
Ha aperto la mattinata di studi Guido Peano, direttore del Laboratorio carsologico del CAI già attivo all’interno della Grotta di Bossea grazie al lavoro di tanti volontari, visto che i fondi stanziati dal CAI vengono utilizzati esclusivamente per l’acquisto di attrezzature.

Sei abbonato? CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA COMPLETA

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI