La corsa del Vbc Mondovì si ferma contro Calci

Dopo le cinque vittorie consecutive i biancoblù cadono per 3-1 in Toscana

Dopo cinque vittorie consecutive la rincorsa del Vbc Mondovì si ferma contro la Peimar Calci. Tre a uno il finale in Toscana: perso il primo set i ragazzi di Barbiero rispondono nel secondo parziale, perdono la volata nel terzo per poi cedere di schianto nel quarto. Parziali: 25-22, 19-25, 25-23, 25-14. Sconfitte anche per Reggio Emilia e Cantù che non rosicchiano punti ai monregalesi.
Prossimo appuntamento, domenica 2 febbraio alle ore 19 al "PalaManera" per la delicata sfida contro Castellana Grotte.