Volley: “giallo sul cartellino”, il Tribunale dà ragione a Michele Baranowicz

In sede civile è stato stabilito che il pignoramento del documento non era valido. Ora il palleggiatore monregalese e capitano della Tonno Callipo Vibo Valentia è davvero libero di poter decidere il suo futuro sportivo

Michele con la maglia della Tonno Callipo

Si è conclusa in questi giorni la vicenda giudiziaria che ha visto coinvolto il palleggiatore monregalese Michele Baranowicz. La scorsa estate il giocatore aveva rischiato di non potersi accasare alla Tonno Callipo Vibo Valentia di Superlega, perché al momento della firma sul contratto si era scoperto che il cartellino era stato pignorato dalla società “Playground”, di proprietà del suo ex agente. Nell’occasione era intervenuta la Fipav, che aveva annullato per varie irregolarità il tesseramento dell’anno precedente con la Luba Macerata, liberando così Michele e permettendogli di accordarsi con la nuova società. La vicenda però era rimasta aperta, perché del pignoramento, avvenuto sulla base di un debito esistente con la società di Piacenza in cui Baranowicz giocava fino a due stagioni prima, si è dovuto discutere in sede civile. Come ha riportato lunedì 27 gennaio il portale “iVolley”, sempre ben informato, il Tribunale ha stabilito che il pignoramento del cartellino non era valido, così Michele, capitano di Vibo Valentia in questa stagione, è tornato libero a tutti gli effetti e sarà in grado adesso di decidere il proprio futuro sportivo.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Il sindaco di Dogliani: «Dicono che non mi ricandido? Nessuno può parlare per me»

In vista delle prossime elezioni comunali, si “accende” il clima a Dogliani. Il sindaco Ugo Arnulfo, venuto a conoscenza di alcune voci che starebbero circolando sul suo conto in paese, interviene per fare chiarezza:...

Politecnico, ieri il rettore nella sede di Mondovì – L’INTERVENTO IN CONSIGLIO

Al pomeriggio la visita nella sede universitaria monregalese, la sera la relazione in Consiglio. «Una sede notevole - commenta il rettore, prof. Corgnati -, su cui sicuramente ha senso investire». Qui il video dell'intervento in...

Vicoforte: addio all’ex maestra Annina Strocco

A Vicoforte sono in tanti a ricordarla con affetto, a sentire un debito di riconoscenza nei suoi confronti. Annina Strocco, detta anche Nina, è stata una delle storiche maestre del paese: aveva insegnato a...

Due anni di guerra: dagli ucraini un grazie agli amici di Ceva

Sono passati due anni dall’inizio della guerra in Ucraina, e anche Ceva all’epoca si adoperò fattivamente per l’accoglienza e per agevolare le pratiche per far giungere in città parenti e amici in fuga dai...