Studente del Liceo di Ceva ambasciatore Onu

Tommaso Ravotto, di Ormea, sarà a New York dal 16 al 24 febbraio

Studente del Liceo di Ceva ambasciatore Onu
Studente del Liceo di Ceva ambasciatore Onu

Studente del Liceo di Ceva ambasciatore Onu. Tommaso Ravotto, di Ormea, studente della terza Liceo "Baruffi" di Ceva, ambasciatore alle Nazioni Unite. Per la prima volta, e con grande orgoglio, l’Istituto "G. Baruffi" di Ceva partecipa al programma Internazionale che porta gli studenti nel cuore della diplomazia internazionale, dove si decidono i destini geopolitici del pianeta.

Dopo aver superato le selezioni nazionali organizzate dall’associazione Italian Diplomatic Academy, il 16 febbraio volerà a New York e parteciperà a una riunione insieme ad altri coetanei provenienti da 136 Paesi di tutto il mondo. Gli studenti occuperanno le poltrone dei diplomatici di professione e simuleranno una riunione operativa per scoprire i meccanismi di funzionamento delle Nazioni Unite.

Studente del Liceo di Ceva ambasciatore Onu

Tommaso Ravotto, insieme a un altro studente proveniente dalla Sardegna, avrà il compito di discutere alcune proposte sull’integrazione scolastica dei rifugiati politici in Norvegia: questo l’argomento che gli è stato assegnato durante i mesi di preparazione e formazione.

Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite è il programma che prevede, dopo un corso di formazione, la partecipazione ad una assemblea simulata delle Nazioni Unite. Ogni coppia di studenti ha un topic da preparare e discutere poi davanti all’assemblea a New York.

Il programma ha lo scopo di avvicinare i giovani studenti alla realtà internazionale nel complesso delle sue sfaccettature, oltre a sviluppare competenze didattiche come la comprensione dellattualità internazionale e delle attuali tensioni globali. Il tutto inquadrato da una prospettiva che mira a trovare modalità di risoluzione pacifica.

Italian Diplomatic Academy è membro ufficiale dello United Nations Academic Impact (UNAI) di New York, iniziativa globale promossa dallONU e rivolta agli istituti di alta formazione, che incoraggia il sostegno attivo di dieci principi universali negli ambiti dei diritti umani, dellalfabetizzazione, della sostenibilità e della risoluzione dei conflitti.

_________

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI